Tostapane orizzontale contro tostapane verticale: qual è il migliore?

Brevettato nel 1921, il tostapane ai suoi tempi era un elettrodomestico estremamente innovativo. I tostapane non sono tutti uguali: ci sono tostapane verticali e tostapane orizzontali. I tostapane possono variare per dimensioni, accessori, prezzo, dipende da quale utilizzo ne farete e da quali cibi consumate più spesso. Al tradizionale tostapane con pinze negli ultimi anni si è affiancato il tostapane orizzontale a piastre.

Se state pensando di acquistare un tostapane, per prima cosa dovreste chiedervi quale sarà l’uso che ne farete. Se preferite toast farciti, soprattutto con formaggio, il migliore è sicuramente il modello orizzontale perché eviterà che il formaggio inizi a colare; invece, se volete semplicemente tostare le fette di pane, il verticale è perfetto.

Se utilizzate sporadicamente questo elettrodomestico, orientatevi su un modello compatto, maneggevole, dalle dimensioni contenute, così da poterlo riporre in qualsiasi pensile della cucina.

Che cos’è un tostapane verticale?

Chi non ha un tostapane verticale nella propria cucina? È uno degli elettrodomestici più comuni, poco ingombrante, facile da riporre e da utilizzare. Avete voglia di un buon toast con la marmellata? Ecco, questo è il prodotto giusto per voi. Il tostapane elettrico è lo strumento giusto anche per scaldare pizzette, brioches, toast al prosciutto e formaggio. I tostapane verticali possono avere da due a più aperture verticali nelle quali vengono inserite delle pinze con griglie.

Oltre ai modelli domestici in commercio ci sono anche modelli professionali. Il tostapane professionale in sostanza è esattamente come quello domestico, ma la diversità è data essenzialmente dalla potenza: il tostapane ordinario ha una potenza di 1500 watt, quello professionale arriva a 2300 watt e viene utilizzato principalmente in bar, pizzerie e ristoranti. Alcuni apparecchi professionali sono rotativi, includono un nastro trasportatore che consente d’inserire le fette da tostare in modo veloce per poi espellerle rapidamente.

I tostapane hanno alcuni accessori e funzioni molto utili come l’espulsione automatica della fetta di pane, o eventualmente delle pinze, il timer o il pulsante di stop, la funzione di scongelamento e quella di doratura, il coperchio scorrevole e il cassetto che si estrae, la griglia scalda brioches o pane.

Ma non tutto è oro quello che luccica. Il tostapane verticale ha qualche piccolo inconveniente: è difficile da pulire, soprattutto se lo utilizzate per cuocere toast con formaggio che spesso e volentieri cola. I modelli attuali hanno un cassetto estraibile sul fondo dell’elettrodomestico che permette di pulire l’apparecchio dalle briciole. Per la pulizia del vostro tostapane potrete utilizzare uno spazzolino imbevuto di aceto bianco per rimuovere i residui dalle griglie interne.

Cos’è un tostapane orizzontale?

I tostapane orizzontali hanno una varietà di modelli non inferiore ai tostapane verticali, hanno un’apertura a libro, le piastre possono grigliare toast ma anche altri prodotti, sono molto versatili. Negli ultimi anni la tostiera o tostapane orizzontale è stata molto apprezzata sia a livello domestico che professionale; può avere piastre rigate o lisce, piastre ancorate alla base o che si possono estrarre. I modelli orizzontali sono più facili da pulire soprattutto se le piastre sono estraibili. I tostapane orizzontali possono avere il rivestimento antiaderente con una protezione per far sì che non si surriscaldino, regolatore di temperatura automatico, timer e piastre per sandwich triangolari, estraibili e lavabili in lavastoviglie. Alcuni di questi elettrodomestici sono molto piccoli, consentono di tostare una fetta di pane alla volta, ma sono ottimi per chi vive da solo o per chi ha poco spazio. Gli apparecchi di più grandi dimensioni e quelli professionali possono grigliare più cibo contemporaneamente. Questi modelli di tostapane orizzontale sono generalmente più costosi della media. Certo, il tostapane orizzontale è ottimo per tostare il pane a fette o fresco, ma anche, grazie alle piastre, soprattutto se di grandi dimensioni, hamburger, panini e piadine.

Questo elettrodomestico è sicuro, versatile e affidabile. Alcuni modelli sono dotati di un gancio di chiusura che fissa le piastre mentre si procede alla cottura. Quando la temperatura ottimale è stata raggiunta, si accende una spia luminosa, così che il calore sia distribuito uniformemente su tutta la piastra per garantire una doratura e una cottura ottimale. Le piastre sono antiaderenti per facilitarne la pulizia, quelle estraibili, una volta fredde, si possono lavare sotto l’acqua corrente.

Questo utile elettrodomestico è ottimo anche per cucinare carne e verdure e la loro resa è ottimale se le piastre sono rigate. Inoltre, la rigatura scongiura il pericolo che, se si dovesse grigliare un panino con formaggio, quest’ultimo coli; le rigature, infatti, impediscono la fuoriuscita di liquido.

Un altro aspetto da non sottovalutare al momento dell’acquisto è il materiale di cui è costituita esternamente la nostra tostiera: deve essere termoisolante, per consentirci di toccarla senza il pericolo di scottature.

Per la pulizia del nostro apparecchio è sconsigliabile utilizzare prodotti aggressivi o abrasivi. Se le piastre non sono estraibili utilizzate una spugna morbida per pulirle, fate attenzione a non raschiarle e a non bagnare le parti elettriche. Prima di procedere alla pulizia vera e propria passate le piastre con della carta assorbente, tipo Scottex, per eliminare eventuali residui di olio.

Conclusione

Insomma, il tostapane elettrico, sia orizzontale che verticale, è un piccolo grande elettrodomestico pratico e versatile, ottimo per preparare pranzi veloci e colazioni, ma con alcuni modelli, come abbiamo già visto, anche carni e verdure grigliate, e soddisferete così tutta la famiglia. Il tostapane è utilissimo, nella versione professionale, nei bar, nelle pizzerie, nei ristoranti e negli alberghi.

Oltre a essere utili, questi piccoli elettrodomestici possono diventare dei veri e propri elementi di design; pensateli su di una bella penisola o su di un bel bancone. Bellissime e originali forme unite ai colori più disparati aggiungeranno alla vostra cucina un tocco di stile. “Anche l’occhio vuole la sua parte”.

Un elettrodomestico che non conosce tempo e luogo, il tostapane è di facile uso: sostituisce i fuochi del piano cottura, il forno e il fornetto, è facile da pulire se verticale, ancor più se orizzontale. Non può mancare nelle nostre case per un’ottima colazione, un pranzo veloce ma, perché no, anche per pranzi e cene più elaborate a base di carne o verdure.

Clicca per votare questo post!
Totale: 0 Media: 0
Back to top button
Close