Di seguito troverete alcune delle migliori spazzole elettriche per capelli presenti sul mercato. Grazie alle pratiche descrizioni, all’indicazione dei vantaggi e degli eventuali svantaggi per ogni prodotto, trovare il miglior articolo in base vostre esigenze sarà semplicissimo.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

spazzola rotante

Babyliss 2736E

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

spazzola arricciacapelli

Rowenta CF9320

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

spazzola elettrica per capelli

Imetec BHS2

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

spazzola asciugacapelli

BaByliss 2735E

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

spazzola ad aria calda

Imetec Bellissima GH18

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Siete stanche di capelli lisci senza volume? Volete ottenere un effetto mosso e voluminoso? Scegliere la migliore spazzola rotante! Nel nostro articolo scoprirete della spazzola rotante prezzi e caratteristiche, che vi aiuteranno a conoscere meglio questo prodotto.

Cos’è una spazzola rotante?

Una spazzola rotante è uno strumento impiegato per la cura dei capelli. Un corretto utilizzo permette di ottenere una messa in piega uguale a quella del parrucchiere, in casa e in totale autonomia.

Ne esistono di diversi modelli per adattarsi alle necessità dei singoli consumatori ed è quindi importante saper riconoscere quella più adatta alle proprie esigenze per non rischiare di ritrovarsi insoddisfatti dopo il primo utilizzo.

Informazioni generali

Una spazzola rotante è uno strumento unisex, può essere utilizzato sia da uomini che da donne e sia da chi porta i capelli lunghi, corti o a media lunghezza.

Prima di procedere all’acquisto, è bene sapere che l’effetto che si otterrà tramite l’uso della spazzola rotante non sarà mai un perfetto liscio o un riccio: la spazzola rotante serve per creare un effetto mosso, molto naturale e vaporoso,o semplicemente per dare più volume alla chioma, quindi non potrà assolutamente sostituire la piastra o l’arricciacapelli.

Caratteristiche principali

La spazzola rotante è perfetta per tutte quelle persone che soffrono di capelli crespi, che hanno una capigliatura troppo piatta o che non hanno il tempo di andare dal parrucchiere tutti i giorni per farsi sistemare la messa in piega.

Al contrario di phon e piastra, sprigiona una quantità di calore inferiore così da non rovinare il capello e, diversamente dai bigodini, permette di ottenere in pochissimo tempo l’effetto desiderato. Si tratta quindi di un attrezzo semplice, dal funzionamento intuitivo che vi semplificherà la vita sotto molti aspetti.

Non va confusa con quella che chiamano “spazzola rotante riscaldata” che, seppur simile, differisce molto dalla spazzola rotante classica, perché ruota la ciocca di capelli attorno a quella che in tutto e per tutto una piastra riscaldata e non rilascia aria calda.

Come funzionano le spazzole rotanti

Della spazzola rotante opinioni sul suo funzionamento la descrivono come un prodotto estremamente semplice.

La spazzola rotante si presenta come una normale spazzola, ma attaccando il cavo alla presa della corrente e azionando gli interruttori posti sul manico, sarà possibile avviare e regolare il meccanismo. La testa della spazzola sprigionerà aria calda e ruoterà incessantemente, così da simulare alla perfezione il movimento che compie il parrucchiere quando asciuga i capelli con phon e spazzola.

Design

Le spazzole rotanti variano per dimensione, molti produttori includono due teste dentro la stessa confezione: una più grande per i capelli lunghi e una più piccola per i capelli corti, ma è sempre meglio prestare attenzione che dentro alla confezione sia compresa la testa che si adatta alle vostre necessità.

Un’altra caratteristica che può fare la differenza è la tipologia di setola utilizzata: spazzole con dentini in materiale plastico sono montati solitamente su modelli più economici. Questo non è un difetto, ma per le persone che soffrono di capelli crespi non sono l’ideale. I denti a setola assicurano sicuramente un effetto migliore, lucidano e pettinano più efficacemente dei denti in plastica e assicurano un risultato più simile a quello professionale.

Consigli di utilizzo

La spazzola rotante è un’ottima alternativa per tutte quelle persone che non sono capaci di asciugarsi i capelli con phon e spazzola tonda contemporaneamente, ma al contrario del phon, la spazzola rotante non sprigiona abbastanza aria calda da asciugare tutti i capelli in pochi minuti ed è quindi bene utilizzarla solo dopo aver passato il phon sui capelli umidi o quasi asciutti. Se avete necessità di usarla in un momento in cui avete già i capelli completamente asciutti siete liberi di farlo, ma per avere un risultato migliore è consigliabile nebulizzare i capelli con un po’ di acqua.

Si consiglia anche di dividere i capelli in ciocche e pettinarli accuratamente prima di utilizzare la spazzola rotante, per evitare che i capelli si spezzino o si strappino durante l’utilizzo.

Alcune spazzole rotanti prevedono la possibilità di far rilasciare un getto di aria fredda dalla testa della spazzola: questa funzione è molto utile per fissare la piega, ma se questa opzione non è implementata nel vostro modello, sentitevi liberi di utilizzare lacche e altri prodotti per fissare l’acconciatura.

I primi tempi sarà difficile riuscire a realizzare una messa in piega perfetta col solo ausilio della spazzola rotante: servirà pratica per imparare il modo corretto per ottenere il risultato da voi desiderato, ma scoprirete che sarà tempo ben usato e già dal primo utilizzo potrete notare un notevole miglioramento nella qualità della vostra piega in confronto a quella ottenuta con un’asciugatura classica.

Non tutte le spazzole rotanti hanno l’opzione di poter modificare la direzione di rotazione della testa; questa opzione è però molto utile, specialmente per i principianti che potrebbe sbagliare a posizionare la testa della spazzola sul capello e arricciare nella direzione opposta a quella desiderata.

Come scegliere la spazzola rotante adatta alle vostre necessità

Per scegliere la migliore spazzola rotante per voi dovete capire la tipologia dei vostri capelli e che tipo di necessità avete. Se avete i capelli crespi sarà meglio stare alla larga dalle spazzole con i denti di plastica e scegliere subito una spazzola che monta delle setole, meglio se sono in cinghiale, così da evitare la formazione di elettricità elettrostatica. Un altro fattore importante è scegliere la grandezza giusta della testa della spazzola: più lunghi sono i capelli più vi servirà una testa grande; al contrario, se avete i capelli corti, una testa piccola sarà più pratica e vi eviterà un eccessivo gonfiore.

Una scelta di molti produttori, che potrebbe interessare specialmente chi soffre di capelli crespi, è il rilascio di ioni da parte dell’apparecchio.

Altro aspetto che per molti può essere essenziale è considerare il numero e il tipo di accessori compresi nella confezione: più accessori ci sono e maggiore è il numero di acconciature che potrete realizzare.

Per valutare una spazzola rotante prezzi e qualità vanno a braccetto: scegliete quella che più si adatta alle vostre esigenze e con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Cura e manutenzione

Per evitare danni precoci, come per tutte le cose, anche la spazzola rotante avrà bisogno di venire pulita di tanto in tanto. Per pulire il manico procedete pure nella stessa maniera con cui pulite anche phon, piastra o arricciacapelli, potete fare la stessa cosa anche sulla testa, sempre se nel libretto delle istruzioni non vengono specificati prodotti da escludere assolutamente per evitare danni alle superfici.

Per quanto riguarda la testa si dovranno rimuovere i capelli impigliati tra le setole con regolarità, come si fa anche con le spazzole normali. Per rimuovere eventuali rimasugli di prodotti per capelli, alcuni modelli sono fatti in modo da permettere alla testa di venire immersa nell’acqua: la si potrà quindi sganciare dal manico e procedere con un lavaggio con acqua e sapone per poi lasciarla asciugare, prima dell’utilizzo.

Meglio ricordare che, anche se spazzola rotante può essere utilizzata con i capelli bagnati, è assolutamente sconsigliato utilizzarla con i capelli completamente fradici e zuppi di acqua.

Essendo uno strumento utilizzato molto spesso dopo aver fatto il bagno o la doccia, occorre sottolineare che è molto pericoloso collegarla alla presa della corrente con le mani umide o bagnate.

Ricordatevi sempre di scollegarla dalla corrente dopo ogni utilizzo e di tenerla lontana dalla vasca da bagno, dal lavandino e da tutti i recipienti destinati ad essere riempiti d’acqua.

Cose utili da sapere

La spazzola rotante è anche detta spazzola arricciacapelli, spazzola asciugacapelli, spazzola ad aria calda o spazzola elettrica per capelli e non è da confondersi con la spazzola lisciante o con la spazzola rotante riscaldata, strumenti dall’aspetto e funzionalità differenti.

Quando la andate a utilizzare, ricordate che si tratta comunque di apparecchio elettrico e necessita quindi cure e riguardi diversi da quelli di una comune spazzola.

Se andate in vacanza, o se volete portarla con voi in palestra, premunitevi di un sacchettino impermeabile, così da scongiurare spiacevoli imprevisti; è possibile ad esempio che una bottiglietta d’acqua chiusa male o un temporale inaspettato possa bagnarla e danneggiarla irrimediabilmente.

Fatti interessanti sulle spazzole rotanti

Di una spazzola rotante opinioni e pareri sono sempre più positivi. Secondo molti il suo utilizzo è tanto efficace, intuitivo e semplice, da farla risultare agli occhi di molte persone come una vera e propria rivoluzione nel settore del hair styling domestico.

Vantaggi e svantaggi

Lo svantaggio della spazzola rotante è il limitato numero di acconciature che potrete creare con il suo utilizzo: non potrete per esempio ottenere un riccio o liscio ben definito, ma solo un mosso voluminoso. Anche cambiando tipologia di testa, usandone una più piccola piuttosto che una più grande, non otterrete dei cambiamenti tanto stupefacenti.

Dalla sua, però, la spazzola rotante offre il grande vantaggio di ricreare in veramente pochi step un’acconciatura dall’aria professionale in pochi istanti. Averne una in casa è estremamente utile, specialmente durante quei giorni in cui ci si sveglia con un diavolo per capello: se prima occorreva ricorrere a mezzi estremi, come legarsi i capelli, con una spazzola rotante a portata di mano ci metterete pochi istanti a rendervi presentabili.

Curiosità

L’aria calda viene rilasciata dal manico che funziona anche in mancanza della testa: questo può essere utilizzato come un comune phon, occupa poco spazio e per questo è possibile metterlo in valigia e utilizzarlo in vacanza o in campeggio al posto di un classico phon da viaggio. In ogni caso, le testine della spazzola, sono talmente piccole che potranno venire stipate in una borsa diversa, quindi farsi la messa in piega diventerà un gioco da ragazzi anche fuori casa.

 

1. Babyliss 2736E Recensione

La spazzola rotante ad aria calda Babyliss 2736E, si presenta con manico e accessori di colore viola, sicuramente apprezzato dal pubblico femminile. Il manico è inoltre piuttosto grande, per poter essere afferrato saldamente senza dolori alla mano.

spazzola rotante

La spazzola principale ha un diametro di 50 ed è in setole di cinghiale, ottima quindi per evitare i fastidiosi capelli elettrici. Per dare più volume alla radice e creare particolari styling alle punte, nella confezione è offerta anche una spazzola non rotante più piccola da 20 mm di diametro, anch’essa con setole di cinghiale.

Se volete invece un effetto liscio potrete utilizzare la testina lisciante con denti in ceramic che vengono riscaldati dal flusso d’aria calda.

Un quarto accessorio è il beccuccio, che vi aiuterà ad asciugare “il grosso” prima di procedere alla piega. Un classico phon potrebbe essere più veloce, ma questo accessorio permette a chi utilizza la spazzola rotante fuori casa di portare un solo attrezzo che svolge tutte le funzioni.

La tecnologia Ionic lascia il capello liscio e luminoso, eliminando il crespo.

Con questo modello di Babyliss, vi sarà possibile anche decidere il senso di rotazione, scegliere velocità e temperatura.

La possibilità di utilizzare anche l’aria fredda consente di fissare la piega, per un risultato più duraturo.

Il cavo girevole assicura una grande praticità durante l’utilizzo e il filtro removibile rende la pulizia più semplice. Un comodo astuccio in dotazione permette di riporre la spazzola tra un utilizzo e l’altro e ne rende facile anche il trasporto.

Una spazzola rotante va tenuta in mano per del tempo, per questo deve essere leggera: Babyliss ha pensato anche a questo, presentando questo articolo che pesa poco più di 1 Kg.

Vantaggi:

  • Accessoriata
  • Possibilità di cambiare senso di rotazione
  • Opzione aria fredda

Svantaggi:

  • Non adatta a capelli corti
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Rowenta CF9320 Recensione

Rowenta propone questa spazzola elettrica dal manico ergonomico e dal design moderno nei colori bianco e viola.

Un wattaggio più alto consente di operare anche su capelli lunghi e spessi in minor tempo. Questo modello ha una potenza di ben 1000 Watt, ottima quindi per limitare i tempi di utilizzo.

spazzola arricciacapelli

Questa spazzola arricciacapelli di Rowenta offre ben due ionizzatori, che combattono l’effetto crespo dovuto all’elettricità statica.

In dotazione vengono offerte due spazzole: una da 38 mm e una da 50 mm, che consentono l’utilizzo su diverse lunghezze di capelli, permettendo di operare anche su frangette o di ottenere i ricercati effetti “punte in su”. Entrambe le spazzole applicabili hanno la propria custodia rigida, dove possono essere riposte.

Il prodotto è pratico e leggero, con delle misure di 34 x 9 x 24 cm e un peso di 998 grammi. Anche il cavo girevole e di lunghezza ottimale si rivela una buona scelta che renderà l’utilizzo pratico.

La rotazione automatica si può impostare in entrambi i sensi ed è inoltre possibile impostare 2 diverse temperature di calore e anche l’aria fredda, per fissare la piega al termine dell’asciugatura.

Per evitare di rovinare il prodotto, occorre staccarlo sempre dalla corrente dopo l’utilizzo e lasciarlo raffreddare prima di riporlo in un luogo sicuro che lo protegga da acqua e altri agenti. Le spazzole vanno staccate dal manico e liberate dai capelli che rimarranno inevitabilmente lì impigliati (come avviene con le normali spazzole). Lavare le spazzole accuratamente per rimuovere eventuali residui di lacce e altri prodotti per capelli, in modo da avere le setole ben pulite negli utilizzi successivi. Il libretto delle istruzioni vi indicherà quali prodotti per la pulizia sono più indicati.

Vantaggi:

  • Possibilità di cambiare senso di rotazione
  • Opzione aria fredda
  • 2 spazzole di diverso diametro

Svantaggi:

  • Pochi accessori
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Imetec BHS2 Recensione

Un arricciacapelli dal brand Imetec questa spazzola Bellissima Revolution BH2, che permette di modellare facilmente i capelli grazie al sistema di rotazione bidirezionale.

Il prodotto si presenta con manico ergonomico nero e con dettagli viola, mentre la spazzola è rivestita in ceramica bianca e con setole viola che riprendono i particolari sul manico. Le setole sono in silicone, il che fa tendere dolcemente le ciocche per ottenere uno styling perfetto.

spazzola elettrica per capelli

Le misure dell’articolo sono 32 x 5 x 4,5 cm, per un peso di soli 653 grammi. Questa spazzola elettrica si rivela così molto compatta e leggera, facile da trasportare e comoda da utilizzare.

Il sistema di riscaldamento Heating System non solo definisce la piega e le ciocche, ma le rende anche lucide. In abbinamento troviamo il rivestimento in ceramica e keratina, che dona vitalità e protezione ai capelli, che rimarranno vellutati, elastici e luminosi. L’articolo arriva a riscaldarsi fino a 200°C, che permetteranno anche ha i capelli più ribelli di raggiungere ottimi risultati.

L’utilizzo è molto semplice: dopo aver riscaldato il prodotto alla temperatura desiderata è sufficiente posizionare la ciocca sulla spazzola, attivare la rotazione che avvolgerà in modo automatico i capelli e infine avviare la rotazione in senso opposto per liberare la ciocca.

Grazie a questo prodotto si potrà ottenere un effetto ondulato e voluminoso, un liscio morbido, oppure realizzare le punte “all’insù”.

Il diametro della spazzola è di 32 mm, ideale per capelli corti e di media lunghezza,

La particolarità di questa spazzola è che non emette aria, ma realizza la piega tramite il sistema di riscaldamento presente tra una linea di setole e l’altra. Questa parte andrà pulita come si fa con una normale piastra lisciante.

Vantaggi:

  • Setole morbide in silicone
  • Sistema di riscaldamento con keratina e ceramica
  • Compatta e leggera

Svantaggi:

  • Una sola spazzola
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. BaByliss 2735E Recensione

BaByliss regala molti accessori anche con questa spazzola rotante. In dotazione troviamo infatti una testa rotante da 50 mm in ceramica, un’altra testa da 20 mm (non rotante) con setole di cinghiale, una testa per lisciare i capelli e un concentratore. Il concentratore è un beccuccio che permette di usare il prodotto per asciugare i capelli, come fosse un mini phon. Questo risulta molto utile per chi ad esempio utilizza la spazzola in palestra: dopo la doccia si potrà usare un solo prodotto per l’asciugatura generale e per la piega finale.

spazzola asciugacapelli

Per riporre la spazzola rotante o trasportarla con comodità, viene offerta in omaggio un’utile custodia nera morbida con chiusura a cerniera e manico.

Il prodotto è consigliato per utilizzatori con capelli lunghi o medio-lunghi, anche ricci o crespi: lo ionizzatore provvederà a togliere la carica elettrostatica e ad ammorbidire il capello.

Prodotti di potenza superiore sono sinonimo di più velocità nell’asciugatura: con i suoi 1000 Watt questa spazzola rotante risulta essere una delle più potenti.

Oltre all’opzione aria fredda, ideale per fissare la piega, la BaByliss 2735E offre due livelli di velocità, due diverse temperature e anche la possibilità di scegliere il senso di rotazione e di poterlo cambiare a piacimento premendo un semplice tasto.

Il cavo risulta lungo abbastanza per poter essere utilizzato senza l’ausilio di prolunghe. Esso è inoltre girevole, caratteristica molto importante per prodotti elettrici soggetti a movimento, in quanto un cavo attorcigliato potrebbe compromettere la buona funzionalità del dispositivo.

La lunghezza di 45 cm rende il manico abbastanza lungo per un utilizzo pratico. Il design è semplice ed esaltato dalla scelta dei colori lilla, argento e blu scuro, che rendono il prodotto elegante.

Vantaggi:

  • Accessoriata
  • Potenza
  • Opzione aria fredda

Svantaggi:

  • Spazzola piccola non rotante
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Imetec Bellissima GH18 Recensione

Vediamo ora questa spazzola elettrica di Imetec, che si presenta con un look bianco elegantissimo

L’elevata potenza di 1000 Watt è sicuramente utile per ottenere asciugatura e piega in tempi brevi, ma è molto apprezzata in quanto consente anche di poter lavorare le ciocche con più precisione.

spazzola ad aria calda

Il costo è più basso rispetto ad altri prodotti simili: infatti questa spazzola non ha l’opzione della rotazione.

Uno dei punti di forza di questo modello sono gli accessori offerti in dotazione, che sono ben 5 e permetteranno di ottenere diverse acconciature.

Oltre alle due spazzole cilindriche, una di 50 mm e l’altra di 32 mm, troverete il classico beccuccio per utilizzare l’articolo come phon, una spazzola rettangolare e un ferro arricciacapelli.

Tra gli accessori il ferro arriccia capelli risulta quello più interessante. Le spazzole rotanti permettono solitamente di ottenere onde più o meno sinuose o un liscio voluminoso; in questo caso l’arricciacapelli permette di ottenere dei veri e propri boccoli. Utilizzando l’aria calda al posto di un ferro riscaldato, il capello sarà soggetto a meno stress: la chioma verrà asciugata e messa in piega in un’unica operazione, limitando l’esposizione dei capelli al calore, inoltre l’aria calda risulta meno aggressiva di un ferro caldo con cui la chioma viene in contatto diretto.

Il rivestimento è in gloss ceramic, per una distribuzione uniforme del calore e che aiuta a proteggere i capelli.

Tramite un comodo pulsante posto sul manico è possibile scegliere tra due velocità di uscita dell’aria, che corrispondono anche a due temperature diverse. Un altro tasto consente di utilizzare la spazzola con aria fredda.

La punta delle due spazzole cilindriche e dell’arricciacapelli s sono dotate di una punta anti scottatura, per permettere un utilizzo più pratico.

Vantaggi:

  • Accessoriata
  • Prezzo
  • Leggera

Svantaggi:

  • Priva di rotazione automatica
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT