Informazioni generali sui seghetti alternativ

Quanti di voi hanno in mente di acquistare un seghetto elettrico? Bella, questa idea, vero? Probabilmente molti di voi non hanno mai pensato a un seghetto elettrico o a un seghetto alternativo professionale per fare lavoretti con il legno o con la plastica come amanti del bricolage o come professionisti del settore.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

Bosch 06033A0200

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

Bosch PST 650

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

Bosch Professional 060158G000

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

Einhell TC-JS 85

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

Einhell 4321117

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Sarà molto interessante scegliere insieme il seghetto alternativo controllando i prezzi, dato che ci troveremo a visionare 5 seghetti molto quotati in questo ultimo anno. Il seghetto alternativo e i vari prezzi ci daranno una stima di quale sia il prodotto migliore da acquistare. La sega alternativa, come tutti i seghetti elettrici, si basa su una serie di fatto che vedremo insieme e sarà questa somma di fattori a darci la qualità giusta per scegliere il miglior seghetto elettrico possibile.

Il seghetto elettrico ci permette di lavorare materiali più o meno duri e per un tempo minore o maggiore, questo vale sempre in base a quello che dobbiamo fare e alla potenza che abbiamo scelto per il nostro strumento.

Per gli amanti del fai da te avere uno strumento che permetta di lavorare, di precisione, su legno, metallo e plastica è qualcosa di eccezionale. Questi modelli che vi presenterò alla fine di questo articolo sono perfetti sia per chi ha voglia di bricolage in casa, sia per chi usa questi strumenti per lavoro. L’importante è che il rapporto qualità – prezzo sia assolutamente giusto, che poi è quello che cerchiamo sempre di fare in questi casi.

Gli elementi da guardare, prima di acquistare il nostro seghetto sono:

  • potenza
  • precisione
  • velocità

Potenza fondamentale perché il seghetto dovrà tagliare materiali morbidi ma anche più duri e se non ha potenza il taglio verrà fatto in maniera grossolana (o potrebbe non riuscire affatto).

Precisione altrettanto fondamentale: se dobbiamo tagliare una linea dritta per incastrare una mensola in un armadio di certo dobbiamo essere precisi. E se la lama è troppo debole o troppo poco incisiva, non seguendo la linea giusta potremmo avere una mensola tutta storta che non entra neppure nei canali a cui è predestinata.

La velocità è l’ultimo elemento di questa lista ma non è di certo l’ultimo nell’acquisto. Se pensiamo a uno strumento che serva per tagliare non ci immaginiamo certo di stare ore a fare questo taglio ma di avere un motore che giri abbastanza per chiudere questo taglio velocemente.

L’alimentazione del seghetto è altrettanto importante, possiamo infatti scegliere tra i seghetti che funzionano con il cavo elettrico e quelli che funzionano a batteria.

Ragioniamo un secondo su quelli con il cavo elettrico.

I seghetti con il cavo elettrico sono più potenti e sono più indicati per dei lavori sui materiali più duri.

Lo svantaggio più evidente è che non c’è libertà di movimento.

Mettiamo che dobbiamo tagliare un ramo di un albero che ci scoccia avere in giardino, chiaramente bisogna organizzarsi con una prolunga per arrivare fin lì.

Il seghetto a batteria è più indicato a tagliare materiali più morbidi, ha una autonomia limitata, una potenza limitata ma si può portare dappertutto.

Avete capito quante alternative abbiamo?

Se facciamo lavori lunghi vi consiglio di pensare a un seghetto con il cavo, così che non vi lasci in panne a metà lavoro.

Se avete bisogno di muovervi allora certamente vi converrà avere con voi il seghetto elettrico a batteria e tra poco vediamo anche che tipo di batteria ci vuole.

Infatti ora vediamo insieme come funzionino.

Come funzionano i seghetti alternativi?

I seghetti alternativi funzionano a corrente elettrica o a batteria.

I seghetti a corrente elettrica vanno dai 300 w agli 800 w di potenza. Sono indicati per tagliare materiali che sono più duri e non sono soggetti a surriscaldarsi come quelli a batteria.

Quelli a batteria di solito hanno come potenza batterie da 18 v o al litio. Ora si trovano anche modelli che hanno batterie al nichel – cadmio ma si trovano nei modelli di fascia bassa. Oltretutto le batterie al litio sono più leggere di quest’ultimo quindi il seghetto diventa più leggero da utilizzare.

Le batterie che hanno un amperaggio maggiore di solito hanno anche un’autonomia maggiore, quindi ricordatevi di comprare batterie con amperaggio alto e di portarvi sempre dietro una batteria di scorta.

Anche come funziona il taglio è un modo interessante di scegliere il modello giusto di seghetto. Lo spessore, ad esempio, è importante: per il legno si va dai 55 ai 160 mm di spessore. Per l’acciaio si da dai 6 ai 16 mm di spessore. E per la plastica dai 10 ai 20 mm di spessore. Ovviamente stiamo ragionando sempre su modelli che vanno da quelli bassi di potenza a quelli più alti. E attenzione proprio alla potenza specie per tagliare la plastica. Dovete sapere che la plastica ad alta velocità si surriscalda e fonde, quindi attenzione a non esagerare.

Anche la velocità di giri della lama è molto importante, dobbiamo pensare anche al modello che più vogliamo, che si regoli a mano o meno, che abbia una velocità costante, che abbia una velocità fissa.

Io consiglio sempre quelli che si regolano, così che si possa decidere al momento di cosa abbiamo bisogno.

Anche la lama è importantissima. Il materiale di cui è costituita, più leggero o più pesante, l’inclinazione della lama sul materiale e il numero dei denti, ecco le altre cose da guardare.

Una lama buona, e molti di questi prodotti ce l’hanno, è in High Speed Steel cioè acciaio ad alta velocità, ottimo per tagli più morbidi. Per i tagli più duri si usa di solito acciaio indurito al carbonio e per i materiali ancora più duri le lame bimetalliche che servono proprio a quello scopo.

Il numero dei denti, invece, è importante sia per lo spessore del materiale sia per la pulizia del taglio, quindi controllate sempre quanti ce ne siano. Una stima giusta sostiene che 3-5 denti debbano sempre essere presenti e usati al momento del taglio.

Vantaggi e svantaggi dei seghetti alternativi

I vantaggi o gli svantaggi sono tutti legati alla potenza, alla possibilità che il seghetto si surriscaldi troppo durante il lavoro, all’autonomia dei modelli a batteria, alla resistenza della lama.

Tutti noi immagino abbiamo avuto un seghetto tra le mani per tagliare qualcosa. Suppongo anche che abbiamo provato qualche modello più vecchio, più grosso e pesante e anche qualche modello più moderno, più ergonomico e pensato per lavori più o meno impegnativi.
Lo svantaggio va sempre misurato al vantaggio per fare una stima qualitativa importante. Lo vedremo anche dopo, nella scelta che ci porterà a riconoscere i migliori 5 modelli di seghetto sul mercato. Non esiste un modello migliore per tutti, esiste quello che è migliore per le nostre esigenze ed è quello a cui dobbiamo aspirare, questo è più che chiaro.

In quali situazioni i seghetti alternativi sono i più utili?

I seghetti alternativi sono utili in qualsiasi situazione noi vogliamo essere. Se siamo amanti del fai da te o del giardinaggio e vogliamo usare i seghetti per sfoltire un po’ i rami o costruire qualcosa questo è certamente un gran bell’hobby. Così come è molto interessante usare questi modelli professionali non solo per stupirci in casa e fare dei lavoretti per calmarci e rendere la casa migliore risparmiando parecchio sui costi ma anche per lavoro. Immaginate di essere degli artigiani e di avere bisogno di un seghetto da portarsi anche dietro che non sia ingombrante come i macchinari fissi che abbiamo in falegnameria o in officina, allora è facile che possiate scegliere davvero il meglio seguendomi in questo articolo che è una vera e propria guida all’acquisto.

Suggerimenti per l’uso di seghetti alternativi

Per scegliere quello che è il miglior seghetto alternativo bisogna pensare a tutto, bisogna essere in grado di capire bene i materiali di cui è composto, il kit che serve per lavorare bene, la potenza, la velocità. Pensate anche a tutti i supporti, alle lame alternative che possono servire per i diversi tipi di taglio. Scegliete un modello versatile che vi permetta di poter modificare, il corpo della macchina in base alle nostre esigenze. Portatevi dietro quello che vi serve e immaginate anche gli imprevisti, come è giusto che sia. Scegliete il seghetto con il cavo per i lavori lunghi e statici e quello a batteria per i lavori più dinamici che richiedono parecchi spostamenti.

Abbiamo capito, in questa prima parte di articolo, quali siano gli elementi da controllare per avere tra le mani un prodotto di qualità ed è questo lo spirito che ci portiamo dietro nella seconda parte dell’articolo che ci serve a valutare quale tra questi 5 seghetti sia il migliore per noi. Siate sempre attenti a cosa comprate, scegliete la qualità e non il prezzo basso, abbiate la capacità di capire sempre quale sia il prodotto giusto per voi e non solo per le vostre tasche.

 

1. Bosch 06033A0200 Revisione

Informazioni sul produttore

L’azienda Bosch è un vero e proprio leader del settore di componenti meccanici delle automobili ma negli anni è diventato specializzato in piccoli e grandi elettrodomestici per la casa e per le aziende. Nato nel 1886 con laboratorio per la meccanica di precisione, ha continuato, fino ad oggi, ad espandersi in vari campi. Ricordiamo il primo trapano a motore e il magnete a bassa tensione tra le invenzioni.

Informazioni sul prodotto

Seghetto alternativo molto compatto ma molto potente, al prezzo di circa 100 euro. Ha un sistema di contrappesi che permette di abbassare di parecchio le vibrazioni durante il taglio e ha un sistema soffiatrucioli che permette di avere il campo sempre sgombro da residui per vedere meglio cosa si stia facendo.

Principali usi del prodotto

Il prodotto è parecchio versatile, ha una potenza di 620 watt, si può cambiare lama e farlo con una sola mano. Serve perfettamente per tagliare legno, metallo e plastica, con spessori diversi.

Informazioni sulla progettazione del prodotto (modello, colori, stile, ecc.)

Stile Bosch, colore verde, oscillazione lama in 4 posizioni differenti e con movimento ellittico, la lama si solleva e si abbassa quando serve per tagliare meglio il materiale. Ergonomico, minitorcia per lasciare sempre la scena illuminata e Cut Control per mantenere meglio la linea del taglio.

Vantaggi

  • Molto preciso e pulito
  • Soffiatrucioli molto utile per lavorare nelle condizioni di visibilità migliori
  • Modello compact perfetto per tagliare il legno che sembra essere burro per la facilità con cui il taglio viene effettuato.
  • Alimentazione con cavo che permette lavori lunghi

Svantaggi

  • Un po’ pesante da tenere tra le mani, che può essere un vantaggio per la stabilità ma anche uno svantaggio perché diventa stancante da tenere dopo un po’
  • Accessori inesistenti nella scatola, cosa che qualcuno si aspetta visto che non costa poi così poco. Alcuni commentano che ci si aspetta almeno un’altra lama alternativa
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Bosch PST 650 Revisione

Informazioni sul prodotto

Prodotto low cost che è garantito Bosch e sembra essere un vero e proprio must have per chi vuole iniziare con il bricolage. Modello compatto da poco più di 50 euro è perfetto con il legno ma è ottimo anche con il metallo e con la plastica. Potenza di 500 watt, ottimo bilanciamento, preciso nel taglio, anche non lineare, Cut Control presente.

Informazioni sulla costruzione e sulla qualità del prodotto

La qualità del prodotto è ottima per un non professionista, consiglio questo prodotto per tutti quelli che hanno voglia di fare dei lavoretti in casa e non vogliono spendere molto per portarsi in casa, appunto, un seghetto elettrico Bosch compatto e veloce.

Informazioni sulle dimensioni e sul peso del prodotto

Il seghetto è ergonomico e ha un peso contenuto di circa un chilo e mezzo. Nella scatola abbiamo anche una lama alternativa che serve a tagliare materiali più resistenti. Il cambio lama si effettua facilmente a due mani. 67 x 19 x 26 e cavo elettrico per alimentare questo oggetto del desiderio di qualsiasi appassionato del fai da te.

Perché dovresti scegliere questo prodotto rispetto ad altri simili

Perchè nella sua fascia di prezzo, e anche nella sua fascia di potenza, è praticamente un prodotto imbattibile. Garanzia Bosch che porta a un ottimo taglio, molto preciso, e a una velocità accettabile per lavori che non siano né troppo lunghi, né esageratamente impegnativi.

Vantaggi

  • Robusta valigetta e robusto il prodotto che sembra essere perfetto per lavoretti di casa che abbiano bisogno, comunque, di precisione nel taglio e di velocità
  • Innesto rapido della lama brevettato Bosch e soffiatrucioli perfetto per lavorare nel pulito

Svantaggi

  • Inclinazione del piano non particolarmente facile, serve un cacciavite
  • Non molto potente
  • A volte risente di una lama un po’ troppo sottile che non permette di incidere spessori poi chissà quanto grandi
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Bosch Professional 060158G000 Revisione

Informazioni sul prodotto

Questo è un prodotto professionale, qui iniziamo a fare sul serio con un costo anche più elevato di circa 130 euro. Un prodotto un po’ più pesante, circa 2 kg e mezzo, ma anche molto più potente. I watt sono circa 650 ma parliamo di parecchi comfort in più, come il bloccaggio della lama, il basamento in acciaio, elettronica per regolare, 4 posizioni della lama, silenziosità eccezionale.

Caratteristiche speciali del prodotto

Il prodotto è professionale top con una maneggevolezza davvero di pochi grandi prodotti a questo prezzo. Garanzia Bosch per un prodotto che viene alimentato elettricamente da un cavo e che è adatto anche a lavoro prolungati. Il sistema di soffiaggio della polvere è perfetto per lavorare anche su tagli non lineari.

Come utilizzare correttamente il prodotto

Questo è un prodotto professionale molto versatile che serve a tutto, si può usare su qualsiasi materiale e ha un cambio lama, altrettanto semplice, che si può attuare ad una lama soltanto. Interessante anche il bloccaggio lama e l’impugnatura che è parecchio ergonomica. Facile da tenere, appunto, tra le mani, ammortizza bene le vibrazioni.

Informazioni sulla manutenzione del prodotto

Il prodotto va tenuto pulito, come sempre. Meglio non usare nulla che non siano prodotti specifici per la pulizia della lama, che si può estrarre e pulire con calma. Per impugnatura e parti in plastica basta usare un detergente per la plastica e un panno umido per ripulire le zone che sono a contatto con le nostre mani.

Vantaggi

  • Solida valigetta
  • Solidi materiali
  • Prodotto silenzioso e potente per chi vuole un prodotto da battaglia come professionista o un seghetto elettrico un po’ più impegnativo per fare dei lavoretti in casa un po’ più grandi

Svantaggi

  • Deludente dal punto di vista dei materiali
  • Da un prodotto che costa così e viene definito professionale ci si aspetta che lavori meglio e che sia più preciso di come sembra essere
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Einhell TC-JS 85 Revisione

Informazioni sul produttore

Einhell, l’azienda, nasce in Germania e ha sede a Landau. Negli anni è diventato leader nel settore dei piccoli e grandi elettrodomestici per il fai da te e l’artigianato. Nell’ultimo anno ha avuto un fatturato di più di 360 milioni di euro contando più di 1400 dipendenti nelle sue varie sedi. In Italia ha una sede a Binasco in provincia di Como.

Informazioni sul prodotto

Prodotto molto valido, dal costo decisamente basso, circa 45 euro, molto solido e molto versatile. Compatto e robusto, è un compagno ideale per lavoretti in casa con cui deliziarsi in fai da te con una qualità prezzo che non ha nulla da invidiare a marchi più blasonati. Prodotto tutto da scoprire, come la sua casa produttrice appunto.

Caratteristiche speciali del prodotto

Attacco per aspirapolvere sempre inserito, per riuscire a lavorare in maniera intelligente, senza avere problemi di trucioli o di polvere in eccesso e varie inclinazioni della lama. Prodotto migliore di quello che ci si aspetti ad un prezzo così basso.

Come utilizzare correttamente il prodotto

Il prodotto va utilizzato con tutte le dovute messe in sicurezza dell’usare un seghetto in casa o dove si vuole. Quindi attenzione a coprire gli occhi per eventuali schegge di materiali e le mani, con un paio di guanti da lavoro resistenti che permettano di maneggiare lame e affini senza farsi male.

Vantaggi

  • Si può regolare la velocità con una rotella che è molto intellegibile
  • Il bocchetto dell’aspirapolvere è più largo del solito quindi permette di pulire zone di lavoro più ampie, quindi giusto che si consideri questo tipo di prodotto un top di gamma per il prezzo che ha

Svantaggi

  • Alcuni sostengono che il prodotto non sia il massimo per via di alcuni difetti, come alcuni bulloni che risultano un po’ allentati e quindi che vanno rinforzati con il cacciavite (sembra essere un difetto comune)
  • Altri sostengono che dopo un tot di tagli la lama si rompa e il meccanismo si fermi completamente
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Einhell 4321117 Revisione

Informazioni sul produttore

Einhell, come abbiamo già visto prima, è una marca tedesca che si occupa di attrezzi per il fai da te e per l’artigianato. Con i suoi prodotti low cost ma di altissima qualità ha un fatturato davvero molto grande, così come ampio è il raggio di dipendenti che può permettersi d’avere in questi anni di crisi dell’economia mondiale.

Informazioni sul prodotto

Questo è un modello base ottimo. Al prezzo di una cinesata qualsiasi, circa 30 euro, si ha un seghetto elettrico compatto e molto interessante da usare per lavoretti in casa. Chiaro è che se volete fare dei lavori professionali questo non sia il seghetto che fa per voi ma per lavoretti domenicali, su qualsiasi tipo di materiale è perfetto.

Informazioni sulla costruzione e sulla qualità del prodotto

Qualità tedesca per un prodotto compatto e robusto, non sembra affatto di avere tra le mani un prodotto economico in plastica scadente. La qualità tedesca è evidente in questi particolari, questo è un seghetto elettrico che funziona e che non sembra affatto che sia poco utile o poco veloce. I watt di potenza sono comunque 410, quindi è molto più alto di una media bassa che è di circa 300.

Informazioni sul valore del prodotto in denaro

Qualità – prezzo in rapporto decisamente vantaggioso, stiamo parlando di un prodotto stiloso ed ergonomico al prezzo di due pizze e due birre il sabato sera.

Vantaggi

  • Fascia semi professionale, nonostante il basso costo
  • Einhell non fa altro che sorprendere, con un prodotto di fascia decisamente bassa ma al tempo stesso un prodotto davvero valido. C’è chi sostiene che tutto quello che tocca Einhell sia egregio e che il segreto sia proprio in questa solidità che resta tale nonostante i prezzi restino bassi

Svantaggi

  • Troppo rumoroso
  • La lama si muove e non permette un taglio dritto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT