Caratteristiche generali:

  • Marca: SGR
  • Tipologia: scaldaletto
  • Peso: 4,54 kg
  • Dimensioni: 150 x 160 cm
  • Potenza elettrica: 60 W
  • Voltaggio: 220 – 240 V
  • Ricarica: corrente elettrica
  • Materiale: peluche 50% lana
  • Ideale per: letto matrimoniale
  • È sicuro per i bambini: si
  • È sicuro per gli animali: si
  • Naturale: per il 50%
  • Garanzia: 24 mesi
  • Sistema di protezione: control off

Recensione

SGR è un brand italiano, con sede in Piemonte. Tra i prodotti del suo catalogo spicca lo scaldasonno, indispensabile per le case fredde e umide, perché grazie ad un sistema interno permette di riscaldare letto e coperte, prima di stendersi. Lo scaldasonno matrimoniale che propone SGR è realizzato in tessuto peluche 50% lana. Le dimensioni riescono a coprire per intero un letto a due piazze, grazie alle sue dimensioni che corrispondono a 150 x 160 cm. La temperatura può essere regolata a due livelli ed è possibile lavarlo a mano, a 30 gradi. A questo proposito, è anche possibile separare i telecomandi dalla parte in tessuto. È dotato di un sistema di sicurezza control off, che permette al dispositivo interno di spegnersi in caso di guasti elettronici. Lo scaldaletto SGR è di colore bianco e lo spessore non è molto tra i migliori, rispetto ad altri prodotti della stessa categoria. Si utilizza, come tutti gli scaldasonno, come se fosse una coperta che va inserita nello spazio intermedio tra il materasso e le lenzuola, per riscaldare il letto. La parte in cui si trova la spina, attraverso cui si collega alla corrente elettrica andrà posta rivolta in basso. Essendo molto sottile e poco spesso, non si nota la sua presenza tra coperte e materasso e non disturba il riposo, a differenza di altre coperte termiche, che invece proprio a causa dello spessore diventano fastidiose durante l’uso. Grazie a questa sua caratteristica, generalmente, non si sposta e non si piega durante l’utilizzo. Si tratta di un prodotto di fascia medio basso, con un prezzo molto basso rispetto ad altri modelli. Sicuramente il prezzo è il suo grande vantaggio, dato che costa meno della metà degli scaldasonno proposti da altri marchi, ma non dispone di una serie di caratteristiche utili, che rendono lo scaldasonno più funzionale, come il riscaldamento rapido, estremamente importante in un prodotto di questo tipo. Lo scaldasonno SGR è ideale per chi non cerca uno scaldaletto di molte pretese e per chi vuole iniziare a conoscere questi prodotti. Viene recapitato con telecomando, cavo e libretto d’istruzioni.

Lo scaldaletto matrimoniale SGR nonostante sia meno funzionale di altri modelli, riscuote comunque un buon successo tra i clienti che gli hanno dato una chance. Per molti, basta solo accenderlo 1 o 2 ore prima, rispetto ai 30 o 20 minuti che bastano, invece, ad altri prodotti simili per riscaldare un letto a due piazze. Molto gradito, ovviamente, anche il prezzo che è molto basso rispetto a scaldasonno di altre marchi più conosciuti. Nonostante il prezzo, sembra uno scaldasonno di buona qualità, anche se i materiali utilizzati sono per metà sintetici. Non riscalda in maniera eccellente, ma bisogna anche considerare, che molte delle vecchie coperte termiche che eravamo soliti usare in passato e che riscaldavano moltissimo, oggi probabilmente non sarebbero considerati a norma. Lo stesso vale per altri prodotti simili di altre marche: il meccanismo interno dello scaldasonno può arrivare ad una certa temperatura, che non può essere molto alta, perché bisogna seguire delle direttive di sicurezza. Si consiglia sempre, quando si utilizzano questi prodotti, di avviarli anche 1 ora prima di andare a letto, per permettere al dispositivo di agire riscaldando coperte e materasso, cercando di evitare le impostazioni che permettono di raggiungere temperature molto elevate in pochissimo tempo.

In sintesi, lo scaldasonno SGR è un prodotto molto basico e anche molto economico. I materiali impiegati sono di qualità, nonostante si tratti di un prodotto molto poco spesso e che potrebbe dare l’impressione di essere anche molto poco funzionale. Per il prezzo a cui viene proposto, vale comunque la pena acquistarlo e provarlo, per farsi un’idea del suo funzionamento e anche della sua qualità. Ormai quasi tutti gli store, fisici oppure online, permettono di restituire il prodotto, in maniera gratuita, quindi ne consigliamo comunque l’acquisto.

Vantaggi:

  • È morbido, nonostante la consistenza non sia delle migliori;
  • Sistema di sicurezza control off, che in caso di guasti, permette al dispositivo interno di spegnersi senza la necessità di essere sollecitato esternamente;
  • Grazie al suo spessore poco pronunciato non ci si accorge nemmeno della sua interposizione tra materasso e coperte;
    Prezzo.

Svantaggi:

  • Non ha una funzione di riscaldamento rapido;
  • Possibilità di regolare la temperatura con due livelli soltanto;
  • Non è possibile impostare funzioni automatiche di accensione e spegnimento;
  • Non ha gli angoli che permettono di fissare lo scaldasonno al materasso.

Riassunto

Lo scaldaletto SGR è un prodotto realizzato in Italia, ed esattamente in Piemonte. È ideale per un letto matrimoniale, grazie alle sue dimensioni. Può essere regolato attraverso due livelli di controllo della temperatura e presenta un meccanismo di sicurezza, control off, che permetto al dispositivo di arrestarsi in caso di guasti o problemi di funzionamento. È morbido ed è realizzato con peluche di lana per il 50%. È uno scaldasonno molto essenziale e sottile, con un prezzo molto accessibile e di fascia bassa. Non sembra essere adatto a luoghi particolarmente freddi o umidi o ad aree che si trovano in montagna. È uno scaldasonno essenziale, senza molte funzionalità moderne, ma vecchio stile e, per questo ha i suoi pregi e i suoi difetti. È sottile e si adegua bene al materasso, tanto da non poterne percepire la presenza; è molto economico, soprattutto se confrontato con altri prodotti dello stesso tipo presenti sul mercato. Purtroppo, però, la temperatura può essere impostata solo su due livelli ed è necessario attivarlo 1 o 2 ore prima di andare a letto, a differenza di altri modelli più costosi. Infine non è possibile impostate timer o accensione e spegnimento automatico.

 

Ulteriori letture