Che tu sia un provetto chef casalingo, o un semplice appassionato a cui piace portare in tavola gustosi manicaretti, ciò che non può mai mancare nella tua cucina è uno sbattitore elettrico. È un dispositivo spesso sottovalutato, ma la sua utilità e la sua versatilità sono note anche ai migliori chef professionisti, che ne hanno sempre uno a portata di mano. Se ti piace preparare dolci, torte o altri prodotti panificati, non potrai decisamente farne a meno!

Questo elettrodomestico ti permette di realizzare in modo facile e veloce tutta una serie di piatti, in particolare i dolci. Se te ne serve uno da utilizzare solo in ambito domestico, non hai sicuramente bisogno di uno sbattitore elettrico professionale, ma potrai comunque trovare valide alternative più economiche ma altrettanto prestanti in qualsiasi negozio dedicato.

Sicuramente, acquistare lo sbattitore elettrico migliore presente sul mercato può non essere un’impresa facile, ed è per questo che abbiamo riassunto tutti i consigli da tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto. Vedrai che sarà poi molto più semplice individuare il tuo nuovo sbattitore elettrico fra tanti prezzi e modelli a tua disposizione!

Potenza e velocità

Come ogni elettrodomestico, anche lo sbattitore elettrico migliore è quello che può garantirti una certa potenza generata dal suo motore e, di conseguenza, una buona velocità. Questo fattore può influenzare il prezzo, quindi è molto importante valutarlo attentamente già ben prima di prendere una decisione definitiva e di procedere poi con l’acquisto del dispositivo.

Ovviamente il mercato offre diverse soluzioni a riguardo, adatte alle esigenze di ogni consumatore. Troverai quindi modelli molto potenti, ma anche se stai cercando uno sbattitore elettrico economico troverai pane per i tuoi denti. In generale, per un uso prettamente casalingo è meglio optare per un modello superiore ai 200 watt di potenza. In questo modo sarà più facile utilizzarlo per diversi tipi di preparazioni.

La potenza di uno sbattitore elettrico non influenza solo i prezzi, ma anche la velocità. Quest’ultima va ovviamente intesa come la velocità massima raggiungibile, ed è dichiarata sulla confezione del prodotto e sulla sua scheda tecnica. I valori presenti sul mercato sono diversi, e questo fattore influenzerà il tipo di preparazioni che potrai ottenere con il tuo sbattitore. È perciò importante capire quali siano le tue esigenze a riguardo e quali tipologie di cibo tu voglia preparare più frequentemente. Se stai imparando a cucinare, prendere un prodotto versatile significherà poter sperimentare più facilmente con diverse preparazioni, ma sarà anche un investimento monetario più grande.

I modelli più economici lavorano con due sole velocità, ma salendo di prezzo non è difficile trovare sbattitori che arrivino fino a ben cinque diverse velocità. Questi ultimi sono quindi più versatili, ma consigliati tendenzialmente a chi ama davvero tanto sperimentare in cucina. Per le preparazioni basilari e più comuni, va benissimo anche uno sbattitore elettrico non da esperto. Insomma, come sempre tutto dipende dalle tue esigenze, oltre che dalle tue tasche. Sicuramente leggere diverse recensioni online ti aiuterà ad avere delle idee più precise e ad orientarti nella scelta in base a più fattori.

La lunghezza prima di tutto

Se stai cercando uno sbattitore elettrico, avrai già valutato diverse offerte. Avrai notato che uno dei fattori che viene spesso evidenziato è la lunghezza delle fruste. Questi elettrodomestici sono infatti costituiti da un corpo macchina, nel quale alloggia il motore responsabile del moto rotatorio, e le fruste. Sono queste ultime a svolgere fisicamente l’operazione di sbattitura.

Non solo la lunghezza ma anche la dimensione delle fruste può cambiare. Ce ne sono a spirale, a turbo o a filo. Qualunque forma tu scelga, è importante selezionare delle fruste che siano lunghe almeno 15 cm. Solo così sarai sicuro di poter lavorare in totale comodità, muovendoti in lungo e in largo anche per recuperare gli ingredienti necessari per completare la ricetta che stai preparando.

Ormai questa è quasi diventata una lunghezza per ogni sbattitore elettrico, insieme anche alla presenza di una impugnatura ergonomica. Questo rende qualsiasi operazione di preparazione molto più facile, anche per le persone meno avvezze a questi elettrodomestici. Inoltre, ti permette di sfruttare la velocità massima dell’attrezzo, riuscendo al tempo stesso a gestirlo. Per molti individui questa soluzione è un vero toccasana, perché permette di posizionare correttamente la mano e non avvertire la fatica o i soliti e fastidiosi crampi anche quando si usa l’elettrodomestico per lunghi periodi di tempo.

Ogni elemento al suo posto!

Come abbiamo già detto, indipendentemente dal suo costo ogni sbattitore elettrico è composto da un corpo macchine e le sue fidate fruste. Ognuno di questi elementi è stato assemblato per poter funzionare in maniera corretta.

Tu stesso sarai chiamato a procedere all’assemblaggio ogni volta che dovrai utilizzare l’elettrodomestico. Prima di procedere all’acquisto, quindi ti consiglio di toccare con mano il prodotto. La scocca deve essere solida, robusta, possibilmente in plastica rigida. Al tempo stesso, il tasto che permette l’espulsione delle fruste deve essere posizionato in modo strategico, e soprattutto in una posizione confortevole.

Una caratteristica da non sottovalutare è la possibilità di poggiare lo sbattitore sul suo dorso, con le fruste rivolte quindi verso l’alto. In questo modo potrai mantenere più pulita la tua cucina, prendere delle pause durante la preparazione, e soprattutto gestire l’intero elettrodomestico con maggiore sicurezza. Quest’ultima è un fattore importantissimo, soprattutto se in casa con te ci sono bambini o animali domestici! In linea di massima, dovrai comunque ricordarti di non lasciare lo sbattitore su ripiani accessibili facilmente ai più piccoli o a chi non sarebbe comunque in grado di usarlo in modo corretto e sicuro.

Altro fattore da considerare è la lunghezza del cavo di alimentazione. Se in cucina hai poche prese elettriche, questo elemento condizionerà molto il tuo utilizzo dello sbattitore. Con un filo sufficientemente lungo, invece, potrai muoverti con più agilità e comodità. Un filo corto potrebbe limitare seriamente i tuoi movimenti. Ricorda inoltre che durante l’utilizzo il filo non dovrebbe mai essere troppo teso, e che soprattutto in caso di ingredienti molto liquidi o bollenti è sempre consigliato restare il più distante possibile dalle fonti energetiche scoperte, prese elettriche comprese.

Come avrai notato, quindi, il prezzo non è l’unico fattore da considerare quando si acquista uno sbattitore elettrico. Dopo aver visto quali elementi possono fare la differenza, sarai in grado autonomamente di individuare il perfetto sbattitore elettrico al miglior prezzo.

Consigli d’uso

Dato che identificare quanto costa uno sbattitore elettrico è impossibile, poiché il mercato è in continua evoluzione, abbiamo deciso di darti comunque qualche consiglio per ottimizzarne l’uso una volta acquistato.

Innanzitutto, cerca di scegliere uno sbattitore elettrico con ciotola che sia potente abbastanza da miscelare fra loro più ingredienti, anche di consistenza molto diversa. È importante che il motore non corra mai il rischio di sovraccaricarsi. Ovviamente il wattaggio di questi dispositivi è molto inferiore a quello di alternative più professionali ma anche più ingombranti, quali le planetarie. Ciò significa che è davvero difficile sforzare troppo il motore, perciò puoi stare tranquillo ma è comunque importante fare attenzione.

Se decidi di usare lo sbattitore per preparare il pane in casa o per rinfrescare il lievito madre, sappi che hai decisamente scelto l’elettrodomestico più adatto a questo uso. Esso è infatti perfetto per mischiare acqua e farina, e la forza ed il movimento rotatorio delle sue fruste evita che si formino i grumi. Piuttosto, viene favorito l’inglobamento di ossigeno, che risulta indispensabile per la corretta fermentazione dei batteri dei composti lievitanti.

Lo stesso principio vale per la preparazione di torte e biscotti. Occhio però, durante la preparazione, agli schizzi. Cerca di tenere l’elettrodomestico in posizione verticale, perpendicolarmente al piano. In questo modo tutti gli ingredienti verranno coinvolti nel moto rotatorio delle fruste, ed eviterai di sporcare troppo in giro. Per aiutarti ulteriormente, fai ruotare la ciotola in senso contrario al movimento della mano con cui tieni lo sbattitore. Questo è un piccolo trucco rubato ai migliori chef, e che consente di miscelare tutti gli ingredienti con assoluta precisione!

Se decidi di aggiungere ingredienti man mano che essi vengono mescolati, allora dovrai fare attenzione a seguire il giusto ordine. Esso viene quasi sempre specificato nella ricetta principale, ma con un po’ di esperienza imparerai a capire quali elementi vadano inseriti per primi. Per esempio, la regola vuole che le uova vadano abbinate agli zuccheri o ai grassi. Un consiglio molto importante è quello di aggiungere gli ingredienti liquidi solo poco alla volta, e aspettando che man mano l’impasto li assorba bene. In questo modo eviterai di sprecare il cibo, ma anche di sporcare in giro, ed otterrai un composto molto più omogeneo.

Dopo qualche utilizzo, ti accorgerai che uno sbattitore è davvero facile da usare. Grazie alla potenza delle sue fruste, esso è in grado di lavorare anche gli impasti più duri, come quello del pane integrale. Non è quindi un solo strumento per panificare, ma un valido alleato in cucina che si dimostrerà perfetto anche per gli impasti più densi. Questi ultimi, infatti, opponendo resistenza al moto delle fruste risultano poi più omogenei e corposi. Per gli impasti più liquidi, invece, preferisci un movimento più leggero e meno veloce.

 

1. Philips HR1459/00 Recensione

Philips è decisamente un brand che non ha bisogno di presentazioni. Diverse generazioni condividono almeno un elettrodomestico di questa marca nelle loro case, ed i prodotti per la cucina firmati Philips da sempre sono fra i migliori. Siamo quindi sicuri che la tradizione di qualità di Philips continuerà a lungo, come dimostrato da tutti gli elettrodomestici lanciati sul mercato di recente, e che non si smentiscono per le loro prestazioni. Si tratta sicuramente di uno dei brand più in voga del momento, apprezzato da chef casalinghi ma anche professionisti!

sbattitore elettrico

È il caso anche di questo sbattitore, che sposa perfettamente semplicità d’uso ad alte prestazioni. Presenta inoltre delle ottime dimensioni compatte, che lo renderanno perfetto anche per chi ha una cucina piccola o per chi in generale non ama dedicare molto spazio agli elettrodomestici. Completa il quadro un prezzo accessibile a tutte le tasche, che assume un valore maggiore considerata la qualità di cui Philips è da sempre garante.

Il motore vanta 300 watt di potenza, che si traducono in ben cinque velocità diverse, più una ulteriore modalità turbo. Ciò significa che potrai usare questo dispositivo per impastare, montare e mescolare, tutto grazie anche alle sue ottime due fruste in acciaio inox.

Si tratta sicuramente della conferma che il prezzo non sempre sia una discriminante. Philips ha finalmente proposto sul mercato uno sbattitore di fattura pregevole, che si colloca comunque in una fascia di costo media.

I consumatori sono già più che estasiati anche dalle sue dimensioni compatte, che lo rendono uno strumento perfetto per non ingombrare anche le cucine dei cuochi più disordinati. Ottimo anche il cavo, che si avvolge facilmente e la cui lunghezza offre un raggio d’azione discreto. È inoltre possibile appoggiare il dispositivo sul dorso, contando quindi su un ulteriore fattore non solo igienico, ma anche di sicurezza.

Vantaggi:

  • Versatile e facile da usare
  • 300 watt di potenza
  • Può poggiare sul suo dorso

Svantaggi:

  • Il motore potrebbe tendere a surriscaldarsi

 

2. Moulinex HM6151 Recensione

Nemmeno questa volta Moulinex delude le aspettative, riconfermandosi non solo un’azienda famosa e apprezzata dai suoi consumatori più fidati, ma anche un punto di riferimento per prodotti ed elettrodomestici di qualità.

sbattitore elettrico con ciotola

Questo sbattitore in particolare è composto da un corpo macchina di colore bianco. Sbattitore e ciotola sono quindi uniti in un corpo unico. Questa decisione si traduce in una maggiore velocità di miscelazione, e ti permette di procedere alla preparazione del tuo impasto senza la necessità di usare altri recipienti.

Le fruste sono posizionate su una solida base, che è in grado di inclinarsi con un semplice movimento. Una volta scelta la velocità, quindi, non dovrai fare altro che reggere il braccio meccanico e lasciare che le fruste gestiscano l’impasto in autonomia. Molto facile a dirsi, ma anche a farsi!

La ciotola ha una capienza massimo di tre litri, e il dispositivo offre fino a quattro tipi diversi di fruste. Queste accontenteranno quindi ogni tua esigenza di preparazione, e ti permetteranno di sentirti proprio come un vero chef! Come già detto, il corpo macchina è molto robusto e pesa 3,5 kg. nella confezione troverai anche altri accessori, quali le fruste di metallo, il recipiente rotante, il recipiente inclinato e una comodissima base di appoggio per lo sbattitore. Si tratta sicuramente di uno sbattitore non compatto, ma il colore bianco e i dettagli levigati lo rendono anche molto elegante e moderno.

Insomma, un prodotto molto versatile che si adatta ad ogni tipologia di utente, dal neofita della cucina ai più esperti e curiosi. Le sue prestazioni lo rendono un prodotto semi-professionale, che viene comunque venduto ad un prezzo ottimo e accessibile da tutte le tasche. Non è molto consigliato per chi ha una cucina piccola o in generale poco spazio, ma è invece adatto alle famiglie numerose, grazie anche alla sua ciotola dalla capacità di 3 litri.

Vantaggi:

  • Ciotola molto capiente
  • Diversi accessori inclusi nella confezione
  • Recipiente inclinato

Svantaggi:

  • Potrebbe risultare ingombrante

 

3. Moulinex HM4101 Recensione

Ancora un grande successo Moulinex, che continua ad ottenere consensi da parte della critica e dei consumatori anche più esigenti grazie ai suoi elettrodomestici dedicati alla cucina. Una garanzia di qualità e di convenienza, quindi, che da diversi anni si difende con valore anche dalla concorrenza più spietata, riuscendo al tempo stesso a mantenere i propri prezzi al di sotto di una certa soglia.

sbattitore elettrico professionale

Questo sbattitore si presenta come un robot da cucina che si colloca in una fascia di prezzo bassa, ma non rinuncia comunque ad un’ottima qualità. Praticità è infatti la parola d’ordine di questo dispositivo, che può contare su una discreta ciotola rotante.

Nel complesso si tratta di uno sbattitore efficace e potente, che potrai usare per impastare e montare diversi preparati, purché non siano troppo duri. La confezione include un set che accompagna quindi questo sbattitore. La sua potenza è di 450 watt e conta fino a 5 diverse velocità, inclusa la funzione turbo. Troverai poi anche ben due tipi di fruste, che potrai usare sia per montare che per impastare i tuoi ingredienti.

Il cuore di tutto è una ciotola rotante in plastica rigida, dalla capacità di 2,5 litri, perfetta quindi anche per le famiglie numerose. Questi elementi di discreta qualità vanno quindi a formare un robot da cucina da non sottovalutare, che si difende bene dalla concorrenza nonostante, e forse anzi grazie, al suo prezzo contenuto.

Ottima la possibilità di usare lo sbattitore da solo o insieme alla ciotola, che trasforma il dispositivo in uno strumento versatile e davvero facile da usare. Se ti stai cimentando da poco nel mondo della cucina, sicuramente questo è un modello adatto a te, che ti guiderà passo dopo passo in ricette sempre più complicate, supportandoti con la sua scocca in plastica rigida e con il suo potente motore da 450 watt.

Vantaggi:

  • Motore da 450 watt
  • Due tipi di fruste incluse nella confezione
  • Facile da usare

Svantaggi:

  • Scocca non molto robusta
  • Prestazioni di potenza non eccellenti

 

4. Bomann HM 350 CB Recensione

Fondata più di 130 anni fa, Bomann è l’azienda a conduzione familiare che rappresenta l’orgoglio tedesco nel settore degli elettrodomestici per la casa. Fin dai suoi primi passi nel mercato, il brand è cresciuto tantissimo, ed è oggi uno dei più migliori e dei più famosi.

sbattitore elettrico migliore

Non stupisce quindi che questo sbattitore firmato Bomann sia così apprezzato anche dagli chef professionisti. Si tratta di un robot da cucina dalla potenza massima di 250 watt, che si colloca in una fascia di prezzo davvero molto conveniente. Se stai quindi cercando uno sbattitore economico ma non vuoi rinunciare ad un brand importante, questo Bomann è dedicato proprio a te.

Nonostante il motore non spicchi in quanto a potenza, va segnalata la presenza di ben 5 diversi livelli di velocità, tra i quali è compresa la funzione turbo. È quindi possibile personalizzare la potenza delle fruste in base alle proprie esigenze e all’impasto su cui si sta lavorando. Con la modalità turbo, entreranno in gioco tutti i 250 watt. Non farti quindi ingannare dal prezzo contenuto e dalle sue dimensioni ridotte: è comunque un robot da cucina versatile, che ti permetterà di realizzare tutte le ricette più comuni. Ovviamente, per montare panna o albumi consigliamo comunque di selezionare la velocità massima, prediligendo invece quelle minori per impasti e ingredienti più duri e densi.

La struttura è molto solida, nonostante il peso di appena 800 grammi. Anche le dimensioni sono contenute, rendendolo immediatamente un elettrodomestico compatto e maneggevole. molto bune anche le fruste, che sono di tipo classico. Nella confezione troverai anche un secondo paio di fruste da utilizzare nel caso di impasti più complicati.

Gli accessori, ovvero le fruste, sono in ottimo acciaio inox, quindi in grado di raggiungere velocità elevate senza temere il surriscaldamento. Il pulsante per la loro estrazione è situato in modo strategico nella parte superiore dell’apparecchio.

Vantaggi:

  • prezzo molto competitivo
  • peso e dimensioni ridotte
  • fino a 5 diverse velocità

Svantaggi:

  • Nessun accessorio aggiuntivo
  • Vano avvolgicavo assente

 

5. Bosch MFQ 40304 Recensione

Da diverse generazioni gli elettrodomestici Bosch rappresentano una scelta economica ma prestante in qualsiasi ambito elettrico. In particolare, di recente il brand si sta facendo notare nel mercato degli elettrodomestici per la cucina.

sbattitore elettrico prezzi

Questo sbattitore è in particolare uno dei fiori all’occhiello del brand, grazie alle sue cinque velocità diverse più modalità pulse. Il motore gode di una potenza di 575 watt, che gli permette di lavorare con varie tipologie di impasto senza nessun problema. Sarà quindi facilissimo ottenere del pane fatto in casa sempre gustoso e fragrante! Inoltre, il motore si dimostra anche resistente all’usura e sicuro da usare.

La già citata modalità pulse è facile da attivare: basta infatti spostare una semplice leva sull’apposito selettore. Grazie a questa funzione potrai ottenere il massimo della velocità per brevi sessioni di tempo. Uno strumento utile per ridurre eventuali grumi, soprattutto quando si lavora con impasti che contengono burro.

Molto buona anche l’intera struttura dello sbattitore, rappresentata da una scocca robusta e da un corpo motore compatibile con altri accessori che potrai acquistare in un secondo momento. È quindi un prodotto completo ma non per questo complicato da usare. È soprattutto molto silenzioso.

Fra gli accessori inclusi, troverai due coppie di fruste per montare, una coppia di ganci per gli impasti più consistenti. Sono tutti accessori in acciaio inox, che potrai anche lavare in lavastoviglie dopo l’uso. Il pulsante d’espulsione è posizionato sul lato superiore del macchinario, quindi è facile da attivare.

Il peso del dispositivo non supera 1 kg, ed è quindi davvero maneggevole da usare. È perciò un elettrodomestico consigliato a tutti, anche ai meno esperti, in quanto offre un valido punto di partenza per imparare a gestire ogni tipo di imposto e ottenere preparazioni e panificati assolutamente gustosi! Ti consigliamo di provarlo, perché potrebbe piacevolmente stupirti e non potrai più farne a meno!

Vantaggi:

  • Particolarmente silenzioso
  • Versatile e facile da usare
  • Motore molto performante

Svantaggi:

  • Non sta in piedi da solo