Cosa sono i robot lavapavimenti?

Oggi sappiamo bene che la tecnologia ci ha permesso di fare dei passi da gigante negli ultimi decenni: nel campo delle sperimentazioni, della medicina, degli studi quantistici, e molti altri campi di ricerca. Questo non solo ci ha permesso di progredire, ma ci ha assicurato una vita più agiata e coccolata, grazie ad una serie di strumenti che facilitano la nostra vita di tutti i giorni. Anche le pulizie casalinghe oggi sono molto più semplici, anche solo rispetto a qualche decennio fa. Oggi è possibile semplificare quasi ogni tipologia di pulizia di casa, anche lavare i pavimenti, grazie ai robot lavapavimenti: degli strumenti piccolissimi e circolari, che puliranno il vostro pavimento da cima a fondo e senza sforzo.

Informazioni generali sui robot lavapavimenti

Apparsi per la prima volta sul mercato alla fine degli anni ’90, i robot lavapavimenti non sono subito stati accettati dai proprietari di casa. Ma dopo due decenni di innovazione e una continua crescita in termini di prestazioni, hanno finalmente varcato le soglie delle case di tutto il mondo, per muoversi in completa autonomia. Negli ultimi anni, non si può negare un costante aumento di interesse verso questi piccoli, ma pratici strumenti, compagni di tutti i giorni, in parte perché sono diventati più accessibili, ma soprattutto perché sono diventati più efficienti nel raggiungere lo scopo prefissato: pulire i pavimenti senza richiedere molto lavoro, anzi, senza richiederne per niente, dato che sono autonomi non solo nella pulizia, ma molti modelli anche nella ricarica.

Come funzionano i robot lavapavimenti?

I robot lavapavimenti sono piccoli e occupano davvero pochissimo spazio. Grazie alle loro dimensioni ridotte possono arrivare anche nei punti più difficili e poco accessibili ad altri strumenti di pulizia, come per esempio sotto un mobile. Hanno dei sensori che gli consentono di riconoscere una macchia ed agire, in base alle sue caratteristiche. I robot lavapavimenti riescono a dare un servizio di pulizia completo, occupandosi dell’operazione di aspirazione e di lavaggio, eliminando anche sporco e macchie che generalmente richiedono molto tempo e tanta energia manuale, nel caso di utilizzo di strumenti tradizionali.

Design e caratteristiche dei robot lavapavimenti

Rimuovete l’immagine di aspirapolvere e mocio dalla vostra mente: i robot lavapavimenti sono piccoli, compatti e completamente autonomi. Sono piccolissimi e occupano poco spazio, ma soprattutto fanno tutto da soli, anche ricaricarsi, all’occorrenza. Si spostano senza il vostro aiuto e data la loro forma arrotondata non faranno danni al vostro arredamento. Hanno dei sensori per riconoscere le macchie e lo sporco.

Alcuni robot aspirapolvere e lavapavimenti sono stati progettati e dispongono di strutture a getto, nonché di cuscinetti di pulizia vibranti, che agiscono per rimuovere macchie incrostate e difficili da trattare. Altri robot lavapavimenti sono stati costruiti tenendo bene in mente velocità e versatilità, ma potrebbero agire in maniera meno efficace contro alcuni tipi di macchie.

Suggerimenti sull’utilizzo dei robot lavapavimenti

Se avete animali domestici, potreste avere esigenze di pulizia più complesse. Ad esempio, nelle case con animali domestici, ci sono peli che devono essere rimossi e possono rischiare di intasare il vostro robot lavapavimenti. Ci sono alcuni robot che sono stati progettati specificamente per gli animali domestici. Questi robot lavapavimenti sono costruiti specificamente per raccogliere e rimuovere i peli e altre macchie associate agli animali, oltre a sporco e detriti.

Come scegliere il giusto robot lavapavimenti per le proprie necessità?

Oggi il mercato offre un vasto assortimento di robot lavapavimenti e tutti hanno le proprie caratteristiche, che li rendono unici. La ragione per cui ci sono così tanti tipi diversi di robot lavapavimenti è semplicemente dovuta al fatto che c’è una grande richiesta di questi strumenti e ci sono un sacco di casi d’uso diversi. Ogni casa è diversa e possono esserci delle esigenze diverse, per questa ragione bisogna pensare con attenzione a che uso dovrete farne, a quali sono le vostre esigenze di pulizia e quindi che tipo di lavapavimenti robot è più indicato per i vostri ambienti casalinghi. Ricordate sempre di leggere con attenzione tutte le indicazioni del produttore e soprattutto di prendere in considerazione le caratteristiche intrinseche del prodotto e del suo funzionamento. Tenendo in mente queste considerazioni, potrete acquistare il miglior strumento, adatto alle vostre necessità e sarete anche più soddisfatti dal risultato raggiunto, perché il miglior robot lavapavimenti non ha delle caratteristiche specifiche, ma solo quelli che soddisfano le vostre richieste. Per acquistare il miglior robot lavapavimenti assicuratevi di capire bene quali operazioni dovrà svolgere e su quale superficie. Online potrete trovare molte robot lavapavimenti opinioni e robot lavapavimenti recensioni, per riuscire ad acquistare un robot lavapavimenti economico e trovare delle offerte per robot lavapavimenti molto convenienti.

Come prendersi cura dei robot lavapavimenti

Si tratta di uno strumento che riesce a fare praticamente tutto in maniera automatica: pulire, spostarsi, ricaricarsi; ma c’è sempre qualcosa per cui avrà bisogno dell’aiuto di un umano: la manutenzione. Non parleremo della necessità di sostituire dei pezzi meccanici dopo un guasto, ma di tutti quei piccoli accorgimenti che impediranno al vostro robot di bloccarsi o danneggiarsi.

Bisogna sempre pulire le ruote, poiché potrebbero impigliarsi capelli, peli, e qualsiasi altra cosa che potrebbe bloccarle e danneggiarle. Questa è un’operazione necessaria almeno una volta a settimana, con un panno umido. Oltre alle rotelle sarebbe sempre bene dare un’occhiata alla spazzola, sempre per controllare che non ci siano detriti a bloccarla.

Caratteristiche principali dei robot lavapavimenti

I robot lavapavimenti funzionano in modo simile ai nostri aspirapolvere convenzionali, ma non richiedono alcun aiuto umano, ed è questa la principale caratteristica di questo strumento. La maggior parte dei robot tende a pulire in una direzione per quanto possibile e quando colpiscono un oggetto o un ostacolo continuano imperterriti le loro operazioni di pulizia. Sono programmati per raccogliere ogni particella di polvere sporco e detriti in modo indipendente. Questi strumenti hanno dei sensori intelligenti che sono in grado di cercare le aree da pulire e da evitare e fanno un buon lavoro anche da soli: basta programmarli.

Cose da sapere sui robot lavapavimenti

Alcuni robot lavapavimenti hanno un tempo di pulizia più lungo rispetto ad altri e questo suscita spesso numerose lamentele da parte dei clienti, perché ciò spesso implica che lo strumento andrà ricaricato senza finire la sessione di pulizia. Se avete stanze molto grandi, allora dovreste considerare questo aspetto prima di effettuare l’acquisto, cercando un dispositivo che assicuri un lungo periodo di funzionamento o almeno uno che abbia un breve tempo di ricarica. La ricarica automatica è un’altra importante caratteristica da non trascurare, perché con questa funzione è spesso possibile impostare un programma in modo che il robot pulitore si ricarichi automaticamente e solo in determinate ore del giorno.

Fatti interessanti sui robot lavapavimenti

Ci sono alcuni robot lavapavimenti che sono progettati specificamente per pulire alcuni tipi di pavimenti, in laminato, per esempio, oppure in legno. Se il pavimento di casa vostra è realizzato allo stesso modo in tutte le stanze, non avrete problemi. In caso contrario, è comunque possibile acquistare un robot lavapavimento combinato, che vengono realizzati appositamente per assolvere diverse funzioni e quindi possono essere usati per la pulizia di diverse tipologie di pavimentazione.

Vantaggi e svantaggi dei robot lavapavimenti

Sono moltissimi i vantaggi di possedere un robot aspirapolvere lavapavimenti di questo genere, anche se non può esistere uno strumento perfetto, per questo vi elencheremo vantaggi e svantaggi.

Vantaggi:

  • Funziona autonomamente: si tratta forse del vantaggio principale di possedere un robot lavapavimenti. Una volta aver programmato il robot per un determinato spazio e aver impostato un timer per un’ora di avvio prestabilita, il prodotto funziona autonomamente. È sufficiente posizionare il dispositivo sul pavimento in un punto appropriato e avviarlo.
  • Efficienza: gli odierni robot lavapavimenti svolgono molteplici compiti. Non solo puliscono, ma ricordano anche la disposizione degli oggetti e sono in grado di scaricare lo sporco che raccolgono e poi ritrovare la strada per tornare alla stazione di ricarica. Alcuni modelli di fascia alta hanno sensori avanzati e sono anche in grado di passare dal pavimento ad aree coperte, come ad esempio la moquette, senza dover cambiare manualmente le impostazioni. Molti robot lavapavimenti oggi consentono un controllo tramite un’applicazione per smartphone;
  • Fa risparmiare tempo: basta accenderlo e funzionerà in maniera del tutto autonoma.

Svantaggi:

  • È necessaria una pre-pulizia prima di utilizzarlo. Questo perché un’unità di pulizia robotica non saprà quando passare sopra un oggetto e quando aspirarlo. Questo significa che se ci sono cose come lego o qualsiasi altro oggetto sul vostro pavimento, c’è una buona probabilità che il vostro nuovo amico robotico cercherà di aspirarli.
  • Le parti di ricambio possono essere costose: la maggior parte dei modelli sono dotati di qualche tipo di garanzia, ma in genere non coprono l’usura derivante da un utilizzo prolungato. Riparare un’unità di pulizia robotizzata usurata può essere molto costoso.

È consigliato prendere in considerazioni i pro e i contro, anche se potrete approfondire cercando robot lavapavimenti opinioni o robot lavapavimenti recensioni, per farvi un’idea completa di tutto che riguarda il robot lavapavimenti e quindi acquistare un robot lavapavimenti economico. Sugli store online potrete trovare molte offerte per robot lavapavimenti.

 

1. ILIFE V5s Pro Revisione

ILIFE è un’azienda cinese con sede a Hong Kong e altre grandi città del Paese. È conosciuta soprattutto per la sua produzione di robot lavapavimenti e, nonostante sia sul mercato da poco tempo, si è imposta a livello internazionale come grande marchio. Da sempre nel campo della tecnologia, Ilife si è inizialmente contraddistinta per la realizzazione di sistemi di rilevamento della retina a infrarossi, per poi passare alla produzione di una serie di altri prodotti ad alta tecnologia. Tra questi ci sono anche i robot lavapavimenti, come il modello Il ILIFE V5S. Disponibile in una combinazione di colore bianco e oro, con un unico pulsante al centro e decorato da 2 linee illuminate al LED che indicano lo stato di carica, non guasta nemmeno come elemento d’arredo.

robot lavapavimenti

È ideale per la pulizia di casa vostra, raccogliendo in maniera esemplare polvere e detriti. Il serbatoio dell’acqua ha un controllo intelligenze e ha una spazzola autopulente. La batteria di questo modello di robot lavapavimenti può durare fino a 120 minuti, un tempo abbastanza lungo per permettere di completare un’intera sessione di pulizia. Ha dei sensori anti urto che gli impediscono di andare a sbattere contro muri o mobili e non emette suoni indesiderati. Questo piccolo gioiello dell’autopulizia ha un prezzo medio/basso, ma grandi qualità. Infatti, è ben recensito anche dagli utenti di Amazon, dove potrete acquistarlo. Sul sito, i clienti gli hanno permesso di raggiungere 4,3 stelle su 5, media che è stata calcolata su ben 530 recensioni. I clienti hanno apprezzato in particolare il rapporto qualità/prezzo, giudicato ottimo, la silenziosità e la capacità di tornare automaticamente alla postazione di carica. Note negative: manuale d’istruzione non tradotto in Italiano e tendenza ad incepparsi.

Vantaggi:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo;
  • Silenziosità;
  • Si posiziona autonomamente nella postazione di ricarica.

Svantaggi:

  • Potrebbe incepparsi;
  • Manuale d’istruzione non tradotto in Italiano.

 

2. Deik MT-820 Revisione

Deik è un brand appartenente ad Aicok, un’azienda cinese che si è affermata sui mercati internazionali. Si occupa essenzialmente di prodotti per la casa, che riscuotono molto successo, in particolare grazie al buon rapporto qualità/prezzo. È un brand che ha a che fare con la produzione di pentole e padelle, spazzole, ma soprattutto prodotti per la pulizia della casa, come l’aspirapolvere o il robot lavapavimenti. È proprio di questo che vogliamo parlare: il robot lavapavimenti Deik MT-820, uno strumento molto economico e funzionale. È realizzata con caratteristiche intelligenti, che possono rendere il processo di pulizia più comodo e veloce. Con una spazzola a V, può raccogliere quasi tutto dal pavimento, così come rimuovere sporco difficile da raggiungere, peli di animali domestici e altri allergeni, come polvere e peli, sia su pavimenti piastrellati sia su moquette. Ha due spazzole laterali e una potenza di aspirazione molto alta e riesce ad evitare gli ostacoli. È silenziosa ed ha anche un serbatoio, riuscendo non solo ad aspirare sporco e detriti, ma anche a lavare il pavimento. Si tratta di un modello molto facile da utilizzare: dopo aver stabilito un collegamento all’adattatore per l’alimentazione elettrica, è sufficiente scegliere una delle quattro modalità, ovvero pulizia automatica, pulizia dei bordi, pulizia delle macchie e pulizia pianificata a zigzag perché inizi a funzionare. Questo prodotto è in vendita su Amazon ad un prezzo molto basso. Gli utenti del sito gli hanno permesso di raggiungere il punteggio di 3,4 stelle su 5, media basata su 202 recensioni. I clienti hanno dato un giudizio positivo per quanto riguarda il suo funzionamento, dato che riesce a ritrovare la base per la carica, a trovare le macchie più ostinate, ad evitare un ostacolo. Tra i difetti: è difficile trovare pezzi di ricambio.

robot aspirapolvere e lavapavimenti

Vantaggi:

  • Prezzo;
  • Autonomia per più di 1 ora;
  • Funzionale e intelligente.

Svantaggi:

  • Difficile trovare pezzi di ricambio;
  • Può bloccarsi.

 

3. iRobot Braava Jet 240 Revisione

iRobot è un’azienda fondata nel 1990 in Massachusetts e nata con l’obiettivo di rendere i robot una realtà, e ci sono riusciti. La loro linea di robot lavapavimenti è molto conosciuta, soprattutto per il rapporto qualità/prezzo che propone, insieme a prodotti moderni e sempre tecnologici. Il modello iRobot Braava Jet 204 di forma quadrata e di colore bianco e azzurro è piccolo e compatto e funzionale. È supportato da due ruote, ma su buona parte del fondo troviamo delle spazzole per la pulizia, che scorrono tra due supporti in plastica. Sul retro c’è il vano batteria e nella parte anteriore c’è un ugello per l’erogazione dell’acqua. Questo modello non dà un tempo specifico indicativo della durata della batteria, ma può essere utilizzato per oltre un’ora e con una carica di due ore, per pulire i pavimenti di cucina e sala da pranzo. Grazie alle sue piccole dimensioni, è davvero un ottimo modello per raggiungere angoli e fessure più reconditi. A differenza di un’aspirapolvere tradizionale, corre lungo le pareti e si può effettivamente sentire la spazzola che si muove e produce un suono proprio a contatto con esse. La caratteristica più utile è il pulsante “spot clean”, che consente di effettuare più passaggi su un quadrato di pavimento che va da 90 a 120 cm, per un lavaggio mirato. L’applicazione consente di regolare il livello dell’acqua che l’ugello spruzza. È inoltre possibile controllare la durata della batteria, creare un muro virtuale e avviare il vostro robottino dal cellulare.

lavapavimenti robot

Questo modello riesce a pulire in maniera efficace, mappando il suo percorso e tornando in ogni angolo. Può capitare che si blocchi davanti ad un ostacolo, ma troverà sempre il modo di continuare il suo percorso. Il prezzo rientra in una fascia bassa.

Vantaggi:

  • Rapporto qualità/prezzo;
  • Poco ingombrante e leggero.

Svantaggi:

  • Bassa autonomia di carica;
  • Può capitare che impieghi troppa acqua.

 

4. iRobot Braava 390T Revisione

Braava è un’azienda americana, rinomata in particolar modo per i suoi robot lavapavimenti, ormai diffusi su diversi mercati del mondo. Il modello iRobot Braava 290 T si contraddiatingue per due modalità di pulizia, che è possibile attivare utilizzando i pulsanti sulla parte superiore del robot. Le modalità pulizia con acqua e pulizia a secco. La pulitura a secco, come ci suggerisce il nome, è una modalità che permette al nostro piccolo robot di spazzare con una spazzola asciutta in microfibra. L’altra modalità è ovviamente il motivo principale per comprare un robot lavapavimenti di questo tipo. Bisogna porre un panno già bagnato sotto il robot, che si manterrà umido utilizzando il contenitore dell’acqua. I panni inclusi con il robot spesso sono monouso, per questo sarebbe utile acquistare quelli lavabili. Non costano molto di più di un set di cuscinetti monouso, ma sono molto più eco-friendly verso l’ambiente e verso il vostro portafoglio. È importante notare che, a differenza del Braava Jet 240, il 390T non imposterà automaticamente la modalità di pulizia in base al panno. È necessario attivare manualmente la giusta modalità di pulizia. Il modello Braava 390T laverà fino a 33 metri quadrati, con un limite è di 93 metri quadrati nella modalità a secco. L’ultimo limite è imposto dal software, non dall’hardware, perché semplicemente non può ricordare un’area più ampia. Tutti i sensori in 390T fanno sì che il robot riesca ad aggirare la maggior parte degli ostacoli e dei tappeti. Se dovesse colpire qualcosa, lo farà in modo così leggero che nulla sarà danneggiato. Il suo sensore lo rende utilizzabile anche in prossimità di scale e altre aree in cui è presente un dislivello. Un ottimo prodotto.

miglior robot lavapavimenti

Vantaggi:

  • Silenzioso;
  • Facile da utilizzare;
  • Funzionale.

Svantaggi:

  • Durata della batteria;
  • La pulizia è molto lenta;
  • Tende ad accumulare lo sporco ai lati.

 

5. Sensor Cleaner B01MQTJH9Y Revisione

Il robot lavapavimenti Sensor Cleaner B01MQTJH9Y, venduto da Lyevin-Enterprise, è un piccolo robot con ricarica automatica, che vi permetterà di avere i pavimenti sempre puliti. Questo piccolo strumento mette a vostra disposizione 5 programmi diversi, con cui riesce ad aspirare e lavare contemporaneamente. Si tratta di un lavaggio ad umido, che permette quindi di eliminare gran parte dello sporco presente sulla superficie del vostro pavimento. Grazie ai sensori riesce a capire i punti esatti in cui dovrà agire e può essere programmato, in maniera tale che quando rientrerete a casa potrete trovare tutto pulito. Ha un sistema di filtrazione di tipo Hepa e grazie alle sue specifiche riesce a pulire senza problemi diverse superfici ed è ideale anche per la pulizia dei tappeti. È un’ottima opzione per la pulizia casalinga, soprattutto chi è sempre fuori casa ed impegnato per la maggior parte del giorno. È un robot piccolo e compatto, con lavaggio ad umido, ideale per rimuovere le macchie più ostinate dal vostro pavimento. Il robot lavapavimenti Sensor Cleaner B01MQTJH9Y rientra in una fascia di prezzi che è da considerarsi medio/alta. Il prodotto sembra ottenere un buon successo tra i suoi clienti. Su Amazon, dove il robot lavapavimenti è in vendita, è possibile constatare l’apprezzamento di molti utenti, che hanno deciso di recensirlo positivamente, valutando in maniera positiva soprattutto la funzionalità, la comodità, l’aspirazione e la silenziosità; quest’ultima è una caratteristica per nulla scontata, che manca a molti robot lavapavimenti e che li rende fastidiosi. Le note negative sono legate al prezzo, leggermente alto, rispetto ad altri modelli; alla durata, non tra le più lunghe. È un robot lavapavimenti che svolge il suo lavoro con molta dignità.

Vantaggi:

  • Silenzioso;
  • Facile da utilizzare;
  • Aspirazione potente.

Svantaggi:

  • La carica si esaurisce facilmente;
  • A volte non riesce a tornare alla stazione per ricaricarsi;
  • Prezzo.