Ecco la nostra scelta dei migliori pattini in linea: troverai la recensione e i punti forza e i punti deboli di ognuno dei modelli da noi proposti. Grazie a questa tabella scoprirai le caratteristiche dei prodotti in pochi minuti e chissà, forse troverai anche quello giusto per te!

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

pattini in linea

Roces Moody 4.0 Girl

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

pattini rollerblade

Roces 400811

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

rollerblade prezzi

Roces 101183-001

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

pattini in linea professionali

Roces 400809

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

migliori pattini in linea

Stamp J100730

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Desideri acquistare dei pattini in linea? Non sai come giostrarti tra le diverse marche e prodotti presenti sul mercato? Che siano per te o per i tuoi figli, ci sono fei fattori importanti da prendere in considerazione per poter scegliere i migliori pattini in linea in base all’utilizzatore. In questo articolo ti verrà spiegato tutto ciò che devi sapere sui pattini in linea per effettuare la scelta più appropriata in base alle tue necessità.

Cosa sono i pattini in linea

I pattini in linea, detti anche pattini rollerblade, si differenziano dai classici pattini a quattro ruote per il posizionamento (appunto) delle rotelle. In questo modello esse sono disposte su una linea, una dietro l’altra, ricordando la lama dei pattini da ghiaccio.

Perché scegliere dei pattini in linea

I pattini rollerblade sono più indicati per alcune discipline e obbligatori per alcuni sport agonistici: pattinaggio freestyle, pattinaggio di velocità in linea, hockey in-line, pattinaggio artistico in-line e downhill. A scopo ricreativo vengono usati nel pattinaggio aggressive, dove si pattina su rampe, scalini e gradini e nel freeskate, un misto tra pattinaggio normale e aggressive.

In linea di massima i pattini rollerblade sono preferibili per essere utilizzati all’esterno su asfalto e simili e per che vuole lavorare in velocità.

Caratteristiche dei pattini in linea

Dallo sviluppo dell’idea a oggi, i pattini in linea hanno iniziato ad acquistare popolarità e ad essere prodotti con particolari specifiche in base all’uso. I rollerblade sono comunque composti dalla scarpa, dal telaio, dai cuscinetti e dalle ruote.

La scarpa era inizialmente rigida in quanto il primo modello di pattini in linea venne pensato per l’utilizzo nell’hockey, mentre dal 1995 vengono prodotti anche modelli con la calzatura morbida. Tutt’ora è possibile scegliere il modello che si preferisce e che risulta migliore in base allo sport praticato. I modelli in plastica sono generalmente dotati di chiusure ad attacco rapido, come quelle degli scarponi da sci, mentre i modelli con calzatura morbida hanno un’allacciatura stringata.

Il telaio è in alluminio, fibra di carbonio o magnesio per i pattini in linea professionali, mentre per quelli a scopo ricreativo e nei modelli economici è usata spesso la plastica, che ha il grande vantaggio di essere leggera, anche se meno resistente di altri materiali più costosi.

I cuscinetti sono montati sull’asse che le lega al telaio e hanno lo scopo di ridurre l’attrito e mantenere la velocità. In base alla disciplina praticata possono essere ritenuti migliori cuscinetti che consentono più o meno scivolamento.

Le ruote possono essere diverse tra loro in base al diametro, alla durezza, al profilo (piatto o affusolato) e il rebound (la capacità di restituire elasticamente le deformazioni che avvengono durante il rotolamento).

Alcuni modelli pensati per l’hockey e il freestyle, permettono inoltre di poter modificare l’assetto delle ruote.

Il freno non è montato su tutti i modelli, in quanto è possibile frenare anche in altri modi. Per i principianti sono consigliati modelli provvisti di freno a tampone, che è posizionato sulla parte posteriore del pattino destro.

Negli anni i rollerblade si sono evoluti, arrivando a proporre tantissime varianti per ottenere le migliori performance in base alle esigenze di atleti e amatori. Troviamo per esempio modelli provvisti di sole tre ruote (di solito ne sono montate quattro), che hanno però un diametro maggiore e consentono un pratico utilizzo anche su superfici non lisce.

Design

I pattini in linea si presentano anche con design diversi: possiamo trovare modelli sobri monocolore, adatti ad un pubblico adulto, ma anche articoli dai colori allegri e sgargianti per i più piccoli. Potrai così reperire anche pattini con adesivi raffiguranti fiori o animali, disegni ispirati a personaggi della Tv o dei fumetti, ruote colorate, … per rendere il prodotto più appetibile per i tuoi figli o i tuoi nipoti.

Consigli

Ricorda che i pattini tendono a vestire poco, quindi occorre comprare uno o due numeri in più rispetto al numero che acquisti per le scarpe tradizionali. In genere i venditori mettono a disposizione delle istruzioni per le taglie, altri specificano che la vestibilità è normale. Se non c’è scritto nulla optare per 1/2 numeri in più: una soletta o un paio di calza molto spesse possono adattare il pattino a un piede più piccolo, soprattutto se si parla di bambini, che nel giro di pochi mesi arriveranno comunque a riempire la scarpetta.

Ginocchiere, gomitiere e casco non sono d’obbligo, ma caldamente raccomandati, in quanto proteggono dalle botte e dalle sbucciature in caso di caduta.

Come scegliere i migliori pattini in linea per le tue necessità?

Il mercato offre un sacco di opzioni, che permettono a chiunque di trovare il modello più adatto alle proprie esigenze.

Se un professionista ha bisogno di modelli particolari e con specifiche caratteristiche in base allo sport praticato, un hobbista o un entry-level può accontentarsi di un modello economico.

La qualità è anche sinonimo di sicurezza, occorre quindi scegliere prodotti che abbiano un buon rapporto qualità/prezzo: non soffermarti a guardare solamente dei rollerblade prezzi e offerte, ma leggi bene anche le caratteristiche e i materiali utilizzati.

Una scarpa rigida risulta molto più protettiva, mentre una morbida consente maggiore agilità di movimento, per questo sapere come verrano utilizzati i pattini è fondamentale per acquistare il prodotto giusto.

Se sei un adulto non avrai problemi di crescita del piede, ma se devi acquistare i pattini per un bambino puoi optare per i modelli regolabili, che possono essere allungati e che coprono anche 4 numerazioni, risultando così utilizzabili più a lungo.

Se scegli dei pattini di tipo rollerblade, sarai sicuro di raggiungere ottimi risultati anche sull’asfalto, in quanto le ruote più piccole (rispetto ai pattini classici quad) permettono di raggiungere la velocità più facilmente: l’attrito dell’asfalto e delle superfici ruvide può limitare la scorrevolezza dei pattini, utilizzando quelli in linea si riesce a pattinare più facilmente, con meno sforzo fisico.

Manutenzione e cura

Mantenere i propri pattini in stato ottimale, equivale a utilizzarli in sicurezza e far si che durino a lungo. Ogni produttore specifica nel libretto d’istruzioni le metodologie corrette per la cura e la manutenzione, in genere è consigliato usare un panno umido con del sapone neutro per pulire i pattini dalla polvere e dallo sporco.

L’interno della calzatura ve sempre fatto asciugare dopo ogni utilizzo e dopo il lavaggio, per evitare che un ambiente umido possa portare batteri e cattivi odori.

Anche cambiare la soletta è utile per mantenere un buon livello igienico, inoltre una soletta sformata si trasforma in scomodità.

Cuscinetti e rotelle vanno puliti e liberati da eventuali residui di terra, polvere, sassolini, … In modo da evitare che non scorrano bene.

Nei periodi di non utilizzo, i pattini vanno imballati e riposti in un luogo asciutto.

Dove pattinare?

Il Codice della strada italiano non prevede la possibilità di utilizzare i pattini né sulle carreggiate, né sulle aree pedonali e ciclabili. Per questo motivo pattinare al di fuori di aree specifiche (piste o aree dedicate) può essere motivo di sanzioni.

Se l’articolo 8, che vieta l’utilizzo dei pattini sulle carreggiate è molto chiaro, l’articolo 9 riporta che: «È vietato effettuare sulle carreggiate giochi, allenamenti e manifestazioni sportive non autorizzate. Sugli spazi riservati ai pedoni è vietato usare tavole, pattini od altri acceleratori di andatura che possano creare situazioni di pericolo per gli altri utenti». Tale dicitura per alcuni limita l’utilizzo solo se effettuato in modo che possa essere pericoloso per gli altri.

Vantaggi e svantaggi dei pattini in linea

Utilizzare i pattini in linea può essere un vantaggio per la salute, in quanto si pratica un’attività molto efficiente per il fisico.

Gli svantaggi sono pochi e tutti ovviabili: all’inizio in particolare, si rischia di cadere, ma caschi, gomitiere e ginocchiere possono evitare infortuni. Si consigliano caschi studiati appositamente per il pattinaggio, in quanto offrono maggiore protezione sulla nuca, dato che le cadute avvengono più frequentemente all’indietro.

L’assenza di strutture dove praticare questo sport è tipica nelle città più piccole, ma per il puro scopo ricreativo si trova uno spazio adatto ovunque.

Per i bambini alle prime armi si scelgono spesso pattini quad, in quanto è più facile mantenere l’equilibrio, ma per contro questi ultimi risultano più pesanti, mentre i rollerblade sono leggeri e più facili da portare anche dai più piccoli.

Curiosità

I pattini da ghiaccio venivano utilizzati nei paesi freddi del nord per effettuare spostamenti in modo rapido, comodo e veloce. I primi tentativi di creare dei pattini da utilizzare “su terra”, prevedevano le ruote in linea, in quanto si ispiravano appunto alla lama dei pattini da ghiaccio, ma vennero presto rimpiazzati con i modelli quad, più facili da utilizzare. Alla fine degli anni ’70 due fratelli del Minnesota, giocatori di hockey su ghiaccio, ripresero l’idea dei pattini in linea, per poter praticare lo sport anche in assenza di ghiaccio. L’idea abbandonata nella seconda metà del ‘700, si rivelò essere invece vincente in tempi più recenti, grazie alle più moderne scoperte tecniche a disposizione e ai nuovi materiali disponibili, che hanno permesso di perfezionare il pattino il linea e renderlo un vero fenomeno.

 

1. Roces Moody 4.0 Girl Recensione

I pattini in linea Roces Moody 4.0 vengono proposti in due varianti di colore; la prima vede scarponcino, telaio e ruote bianchi, il tutto rallegrato da inserti nei colori rosa, grigi e viola, mentre la seconda vede scarponcino, telaio e ruote neri, con gli inserti principalmente grigi e rosa e una punta di bianco e viola.

pattini in linea

Il design è molto femminile e i colori, tipicamente amati dalle più piccole, sono disposti con geometrie che risultano adatte anche ad un pubblico più adulto, soprattutto nel modello nero.

Questi pattini sono regolabili in lunghezza e sono disponibili in due diverse taglie: la 30-35 e la 36-40. La taglia più piccola ha un peso di 2,1 Kg, quella più grande di 2,3 Kg. Poter regolare la lunghezza si rivela di grande utilità quando si acquistano dei pattini per delle bambine, in quanto il loro piede è in continua crescita: il pattino regolabile cresce insieme a loro, accompagnandole per un lungo periodo. La disponibilità di numeri fino al 40 rende questo prodotto adatto anche per le giovani dal piede lungo e si rende adatto sia a bambine che a ragazze.

Le ruote misurano rispettivamente 76mm per la taglia 36-40 e 72mm per la taglia 30-35. In entrambi i casi la durezza della ruota è pari a 82A sulla scala Shore che va da un minimo di 78A fino a un massimo di 93A.

Lo scafo di elevata qualità è in polipropilene rinforzato con fibra di vetro e la chiusura dello scarponcino avviene tramite leva memory, velcro strap e lacci.

La scarpetta è imbottita anatomicamente ed è removibile.

Questi pattini sono l’ideale per chi cerca un prodotto di qualità ad un prezzo accessibile.

Vantaggi:

  • Qualità/prezzo
  • Design
  • Regolabili in lunghezza

Svantaggi:

  • Cuscinetti di livello medio-basso ABEC 3
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Roces 400811 Recensione

Il noto brand Roces propone un prodotto che sarà apprezzatissimo dalle piccole pattinatrici, ma anche alle più adulte che non sanno rinunciare all’amato color rosa.

pattini rollerblade

Questi pattini in linea sono di colore bianco, con inserti rosa e blu.

Il modello è regolabile in lunghezza e le tre taglie disponibili coprono ben 4 numeri l’una: abbiamo infatti a disposizione la taglia 26-29 (ruote 64 mm), la 30-33 (ruote 70 mm) e la 38-41 (ruote 72 mm). La durezza delle ruote è 82A.

I cuscinetti corrispondono a un grado ABEC 3: la scala ABEC va da 1 a 9, dove più alto è in numero più aumenta la stabilità e la velocità.

La chiusura avviene tramite lacci, strappo in velcro e leva micrometrica, per essere adattata al piede dell’utilizzatore. La scarpetta è imbottita anatomicamente, per offrire il massimo comfort. La calzatura morbida offre agilità e un rinforzo in plastica sul tallone aumenta il livello di protezione.

L’altezza dello stivaletto supera la caviglia, aiutando a evitare storte.

I pattini hanno una scarsa vestibilità, ricorda quindi di scegliere un numero in più rispetto a quello acquistato per le scarpe tradizionali, soprattutto se ci si trova “a cavallo” tra due taglie.

Per mantenere il prodotto in ottime condizioni occorre lasciare asciugare la scarpa dopo ogni allenamento o lavaggio, allentando i lacci, tirando fuori la lingua interna e aprendo la scarpa il più possibile. Lasciare asciugare a temperatura ambiente in luogo areato per evitare che l’umidità rovini il prodotto.

Ogni tanto è bene controllare che lo stato delle viti e tirarle in caso si siano allentate.

Il rapporto qualità/prezzo è ottimo ed offre buone prestazioni e materiali a fronte di una spesa nella media.

Vantaggi:

  • Imbottitura anatomica
  • Comfort
  • Facili da indossare

Svantaggi:

  • Cuscinetti di livello medio-basso ABEC 3
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Roces 101183-001 Recensione

Questo modello Roces, conosciuto anche come M12, è molto noto tra glia manti del pattinaggio aggressive e street, in quanto è stato uno dei primi modelli studiati per questa pratica.

rollerblade prezzi

Pensato per gli adulti, si presenta con un design moderno e aggressivo, di colore nero con inserti argento. Dato il colore neutro e l’assenza di decorazioni, è ideale sia per uomini che per donne.

I materiali che compongono questi pattini sono nylon, poliuretano, alluminio e fibra di vetro.

Questo modello è disponibile nei numeri dal 39 al 41 e pesano da 2,9 Kg a 4 Kg in base alla taglia.

Il modello M12 di Roces è dotato di scafo in High Grade Poliuretano HGPU, telaio in nylon rinforzato con fibra di vetro, due ruote da 58 mm 88A e due ruote centrali per grind, cuscinetti ABEC 5 e distanziatori in alluminio.

La chiusura si presenta con leva Memory e lacci e la scarpetta offre imbottitura anatomica e Slo-Memory. Questi pattini sono facili da indossare e permettono una buona ventilazione del piede.

Acquistare una taglia in più rispetto a quella utilizzata per le calzature normali è consigliato, in quanto l’imbottitura rende inferiore la calzata.

Un altro punto forza di questo prodotto è il fatto che non richiede particolare pulizia nella parte inferiore.

Roces produce anche pattini di qualità più elevata e per utilizzo professionale, ma questo modello è già ottimo, seppur considerato un entry-level. Si presta perfettamente per gli hobbisti che desiderano praticare il pattinaggio in strada, inoltre è possibile sostituire le ruote centrali con 2 normali, per ottenere dei classici pattini in linea qualora se ne abbia bisogno. Per queste discipline appunto aggressive, i pattini in linea M12 sono una buona proposta nonostante il prezzo superiore a dei classici pattini entry-level: occorre infatti scegliere modelli resistenti e che possano proteggere al meglio il piede per pratiche aggressive!

Vantaggi:

  • Aggressive
  • Comfort
  • Qualità

Svantaggi:

  • Prezzo
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Roces 400809 Recensione

Con le linee per bambini Roces cerca di offrire la qualità per cui è conosciuto il marchio a prezzi accessibili e con prodotti che possano durare nel tempo. I bambini cambiano numero molto spesso, per questo i modelli regolabili sono una delle scelte più appropriate. Anche le più giovani che vogliono avvicinarsi a sport come il pattinaggio artistico in linea non hanno bisogno di prodotti di qualità professionale, almeno non all’inizio: i pattini Roces offrono a prezzi nella media una buona qualità, unita alla gradita possibilità di poter utilizzare l’articolo più a lungo grazie alla possibilità di regolarne la lunghezza.

pattini in linea professionali

L’eleganza del bianco abbinata a disegni floreali moderni di colore rosa rende questi pattini in linea una scelta perfetta sia per le più giovani che le ragazzine.

Le quattro taglie disponibili sono 26-29, 30-33, 34-37 e 38-41 e le ruote misurano 64 mm, 70 mm o 72 mm, in base alla taglia e hanno una durezza pari a 82A.

Scafo e telaio sono in propilene e i distanziatori POM.

La chiusura è un misto tra lacci, strappo in velcro e leva micrometrica, offrendo la massima sicurezza e la possibilità di adattamento continuo al piede.

Lo stivaletto è imbottito anatomicamente con sistema Kid Fitting e copre interamente la caviglia.

Il produttore raccomanda l’utilizzo di protezioni, che possono attutire i colpi durante le inevitabili cadute.

Il peso varia da 1,3 Kg a 2,1 Kg in base alla taglia: il prodotto è quindi leggero e molto comodo per le più piccole ed esili.

Il modello Roces 400809 è un perfetto compromesso tra l’agilità delle calzature morbide e la protezione di quelle rigide.

I cuscinetti ABEC 3 non sono tra i livelli più alti, ma occorre considerare che i bambini non necessitano di raggiungere grandi velocità.

Vantaggi:

  • Qualità/prezzo
  • Design floreale
  • Leggeri

Svantaggi:

  • Solo per femmine
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. Stamp J100730 Recensione

Ecco un paio di pattini pensati per le più piccole: il modello J100730 di Stamp è adatto già dai 3 anni ed è disponibile in una taglia che copre i numeri dal 27 al 30. Questi pattini sono infatti regolabili e possono accompagnare la vostra bambina man mano che il piede cresce.

migliori pattini in linea

La particolarità di questo modello è quella di poter modificare la posizione delle 3 ruote: si possono mettere in fila come nei classici rollerblade, oppure “a triciclo”, con due rotelle parallele nella parte posteriore e una nella parte anteriore. Essendo un prodotto adatto alle più piccole, utilizzare la modalità “a triciclo” è ottimo per i primi utilizzi e basterà spostare le ruote una volta presa la giusta confidenza per passare all’utilizzo in-line.

Per i bambini il design è importante e la tua bambina non potrà che rimanere entusiasta di questi pattini dai colori accesi rosa, fuxia e viola, con inserti gialli fluo e bianchi. Ci sono anche dei fiorellini disegnati, ma il punto di forza del design è sicuramente il personaggio Disney di Minnie, la fidanzata di Topolino, che appare sulla linguetta e sui lati.

La regolazione della lungezza avviene in modo semplicissimo: basterà tenere premuto l’apposito pulsante mentre si sceglie la regolazione giusta.

Questi pattini sono costruiti principalmente in plastica, materiale che li rende leggeri e più protettivi nei confronti dei piedini meno esperti, che sono quindi soggetti a più scontri.

Il produttore richiede di far utilizzare il prodotto sotto la diretta sorveglianza di un adulto e di fare indossare i dispositivi di protezione.

1. Panno umido e sapone neutro sono in genere adatti alla pulizia di tutti i pattini, ma si consiglia di leggere attentamente le istruzioni per verificare le indicazioni del produttore.

Vantaggi:

  • Design Disney
  • Possibilità di disporre le ruote in 2 modalità
  • Regolabili in lunghezza

Svantaggi:

  • Prodotto basic
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT