Altro giorno altra corsa con il proprio fitness tracker, che ti promette di farti alzare dal divano aiutandoti a muoverti di più e ad ottenere un fisico più sano. Ci sono così tanti dispositivi sul mercato tra cui scegliere, che può essere difficile capire quale abbia le giuste caratteristiche al giusto prezzo per le proprie esigenze. Per aiutarti a scegliere tra un numero in continuo aumento di opzioni, ecco cosa devi sapere prima di acquistare un orologio fitness, qualunque sia il tuo stile di allenamento.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

Mpow IP67

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

orologio gps

Willful Fitness Tracker Watch

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

Yamay Orologio

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

braccialetto fitness

Xiaomi Mi Band 2

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

orologio running

SAVFY IP67

3.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Conosci i tuoi obiettivi

Prima di acquistare un bracciale fitness, pensa a tutte le attività che desideri svolgere e ai tuoi obiettivi, entro limiti ragionevoli. Uno degli obiettivi più comuni, ad esempio, è quello di effettuare 10.000 passi al giorno, o bruciare un certo numero di calorie al giorno, a seconda delle tue necessità.

I fitness tracker sono motivazionali per le persone che vogliono fare più esercizio fisico e vivere uno stile di vita più sano, affermano gli esperti. Se c’è un’attività particolare che ti piace, ad esempio il nuoto, assicurati che il fitness tracker e il software siano progettati per questo sport; le persone che hanno un’attività preferita meno comune, come il saldo della corda, dovrebbero controllare che l’attività sia riconosciuta dal software.

Coloro che non praticano molto esercizio e desiderano solamente muoversi di più, potrebbero ottenere tutto ciò che vogliono da un tracker semplice. La maggior parte dei modelli base e più economici, infatti, restituisce dati come il numero di calorie che hai bruciato durante il giorno o l’attività fisica.

Coloro che svolgono un attività sportiva più regolare, invece, potrebbero acquistare un dispositivo con funzioni avanzate, come il monitoraggio della frequenza cardiaca e il riconoscimento automatico delle attività, per valutare meglio l’intensità dell’allenamento, la salute generale e il progresso che stai facendo verso i tuoi obiettivi.

Per gli atleti professionisti, che si stanno allenando per il prossimo evento, è consigliabile acquistare orologio GPS professionale. Ce ne sono molti in commercio che oggi offrono questa funzione, si tratta di dispositivi dotati di GPS che tracciano ogni movimento che fai, dal ritmo agli intervalli, fino all’elevazione e altro, il tutto monitorando la frequenza cardiaca lungo il percorso. Alcuni sono addirittura dotati di connettività al cellulare e di memoria interna, il che significa che non dovrai portare il telefono se devi effettuare chiamate o ascoltare musica.

Qual è il tuo badget? Quanti soldi vuoi spendere?

I fitness tracker variano notevolmente nel prezzo. L’ultima generazione di dispositivi, offre una vasta gamma di funzioni diverse tra cui scegliere a prezzi molto ragionevoli. Inoltre, con così tante aziende che rilasciano sul mercato dispositivi di seconda e terza generazione, i loro dispositivi della generazione precedente diventano sempre più economici. Sebbene questi dispositivi indossabili non tengano traccia di qualsiasi movimento che fai, facendo molta attenzione e magari leggendo qualche recensione, potresti trovarne uno che si adatta alle tue esigenze.

Cosa vuoi monitorare?

La maggior parte dei braccialetti fitness tengono traccia dei passi, della distanza, delle calorie bruciate e dell’attività svolta. Alcuni, se sei troppo sedentario, ti invieranno anche qualche avviso sonoro o vibrazioni, per ricordarti di alzarti dal divano e fare un po’ di movimento.

I più avanzati saranno dotati anche di un GPS per una misurazione più precisa della distanza. Se la tua attività principale è camminare, fare escursioni o correre, praticamente qualsiasi braccialetto fitness è buono. Lo stesso discorso, invece, non vale se la tua attività preferita è la bicicletta, oppure l’allenamento su attrezzi da palestra, come camminare su un tapis roulant, oppure nuoto o alpinismo. Assicurati di selezionare un tracker in grado di acquisire dati per l’attività specifica o lo sport che pratichi di più.

Anche il rilevamento del sonno sta diventando una caratteristica comune. Il sonno svolge un ruolo vitale per la buona salute e il benessere della vita. I dispositivi indossabili variano notevolmente in termini di informazioni fornite, che vanno dal semplice monitoraggio del tempo totale al rilascio di dettagli sui vari stadi del sonno, come il sonno leggero, profondo e REM. Molti dispositivi hanno anche allarmi silenziosi che vibrano al polso per svegliarti senza disturbare il tuo partner.

Design. Una questione di gusti personali

I fitness tracker sono disponibili in diverse forme, stili e dimensioni. Il design è un argomento soggettivo, ma molto importante. I tracker sono partiti come dispositivi grossi e poco attraenti per gli appassionati del fitness e di tecnologia. La comunità tecnologica ha tuttavia compreso l’importanza di progettare una tecnologia da indossare che sia allo stesso tempo funzionale e attraente.

La maggior parte dei fitness tracker disponibili oggi in commercio, sono progettati per essere indossati sempre, quindi è necessario apprezzare quella cosa che si tiene legata al polso. Se hai l’opportunità di provarne uno prima di acquistarlo, è buona norma farlo.
In termini di design, possiamo separare i fitness tracker in tre gruppi distinti. La prima categoria è la tipologia di braccialetto sportivo. Questi sono in genere gommati e spesso in apparenza semplici. La categoria successiva è quella che guarda allo smartwatch. L’ultima categoria è data dai tracker che assomigliano ad un orologio analogico di qualità o ad un gioiello.

È chiaro che al momento la tecnologia indossabile è ancora più popolare tra gli uomini rispetto alle donne. Secondo alcune statistiche, circa il 70% dei dispositivi venduti in tutto il mondo, sono al polso degli uomini. Tuttavia, questo sta lentamente cambiando e sempre più tracker vengono progettati appositamente pensando agli appassionati di fitness al femminile.

Display a colori, in bianco e nero o senza display?

Ancora una volta, si tratta di un argomento molto soggettivo. Di certo, chiunque acquista un bracciale fitness, alla fine della giornata, vuole vedere i suoi progressi. Che si tratti di un display a colori con funzionalità multiple, di un display in bianco e nero o di un bracciale con luci a LED, ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Un’altra cosa da considerare è che lo schermo più sofisticato di solito esaurirà la batteria più velocemente. E il tuo portafoglio…

Molti scelgono i fitness tracker senza alcun display, non solo per una questione economica, ma anche di praticità. Alcuni dichiarano che si sta meglio senza display, perché in questo modo non diventare dipendenti dal controllo dei dati sul polso – in tal caso, il dispositivo diventa meno una distrazione. Ciò, tuttavia, significa anche che sarai dipendente dallo smartphone o dall’interfaccia web tramite PC per controllare i tuoi progressi.

GPS o no GPS: questo è il problema!

L’orologio GPS per il monitoraggio delle proprie attività è certamente più costoso della sua controparte senza modulo satellitare. Questo è dovuto in parte anche alla presenza nella maggior parte dei casi, di un display a colori di ottima qualità, sufficientemente grande, in grado di fornire immagini nitide per leggere le informazioni in modo chiaro e veloce. In effetti, le mappe sono utili solo se puoi leggerle senza una lente d’ingrandimento!

Se sei, ad esempio, un avido corridore, vorrai conoscere ogni dettaglio delle tue sessioni di allenamento. Vorresti sapere quando ti sei mosso più velocemente, quando hai faticato di più e su quale tipo di terreno hai avuto problemi. Quando unisci il GPS ad un orologio running, tutte queste informazioni sono a portata di mano. Inoltre, se sei preoccupato di perderti nella foresta, un GPS potrebbe essere un’opzione utile.

Il GPS è una funzione fantastica, ma solo se ne hai davvero bisogno, il che giustifica anche l’elevato prezzo di acquisto. Alcuni tracker fitness, possono essere associati allo smartphone per estrapolare le informazioni del GPS. Questo, tuttavia, significa che devi portare con te il tuo telefonino. Se percorri lo stesso sentiero ogni giorno, un orologio GPS non è fondamentale. Se svolgi attività fisica principalmente in palestra, i risultati saranno del tutto privi di interesse!

Resistenza all’acqua, come dove e quando

Quando si tratta di acquistare il miglior fitness tracker, la caratteristica della resistenza all’acqua può essere spesso un fattore decisivo per gli acquirenti. Non ci sono in commercio orologi indossabili “impermeabili”. I regolamenti vietano che gli orologi e i fitness tracker per l’attività sportiva siano contrassegnati come impermeabili. Questo perché, c’è sempre un certo livello di pressione dell’acqua a cui un dispositivo indossabile inizierà a prendere acqua. Pertanto, i dispositivi indossabili possono essere contrassegnati come resistenti all’acqua. È necessario controllare sempre i dati sul dispositivo o sul sito web del produttore prima di indossare un bracciale fitness in doccia o in piscina.

È possibile monitorare la frequenza cardiaca?

Uno studio recente suggerisce che la frequenza cardiaca a riposo può essere utilizzata per prevedere la tua longevità. I ricercatori hanno scoperto che il rischio di morire per malattie o condizioni di salute aumenta di circa il 9% ogni 10 bpm. La possibilità di subire un infarto o ictus fatale aumenta dell’8%.

La frequenza cardiaca a riposo può essere utilizzata anche per valutare i livelli di affaticamento. Se scopri che le tue letture sono più elevate rispetto alla media normale (più di 7 bpm), questo potrebbe essere un segno che non sei completamente rigenerato dopo un duro allenamento. Dovresti quindi prendere in considerazione l’assunzione di alcuni giorni o una settimana di pausa, per consentire al tuo corpo di recuperare.
Esistono numerosi tracker che tracciano automaticamente la frequenza cardiaca a riposo. Ti forniranno anche un registro storico a cui puoi attingere per vedere come cambiano le tue letture nel tempo.

I cardiofrequenzimetri sono importanti anche quando si tratta di allenarsi. Il tuo corpo ha 5 zone di frequenza cardiaca. Non molte persone però sanno qual è il loro battito cardiaco o dove dovrebbe essere rilevato. Ciò significa che spesso non si allenano nel modo più efficiente per raggiungere i propri obiettivi.

Non aspettarti letture perfette della frequenza cardiaca, comunque, da un cardiofrequenzimetro o un fitness tracker da polso. Soprattutto quando ti dedichi ad attività ad alta intensità. Se sei veramente preso dal tuo allenamento nelle varie zone di frequenza cardiaca, sarebbe meglio acquistare una fascia toracica.

Conclusioni

Bene, abbiamo visto quali sono gli aspetti più importanti da prendere in considerazione per acquistare un orologio fitness. Ora, non ci resta che dare un’occhiata ai modelli che attualmente stanno avendo maggiore successo online, mettendone in evidenza pro e contro. Buona lettura!

 

1. Mpow IP67 Revisione

Sei alla ricerca del miglior fitness tracker da indossare ogni giorno, leggero, poco ingombrante e anche al giusto prezzo? Allora questo Activity Tracker IP67 della Mpow, potrebbe essere ciò che fa per te. Innanzitutto, vorrei sottolineare che si tratta di un orologio fitness adatto a tutti gli sport acquatici (che negli ultimi anni vanno molto di moda soprattutto tra le donne per rimettersi in forma), quindi aqua arobics e nuoto, ma può essere indossato anche sotto la doccia e per lavarsi le mani. Si tratta di un dispositivo dal design discreto, in grado di tenere traccia della tua attività sportiva in ogni momento.

orologio fitnessMulti-funzione e App

Questo braccialetto fitness è in grado di monitorare una vasta gamma di funzioni, tra cui: monitoraggio del sonno, contapassi, calorie bruciate, controllo della telecamera da remoto, avviso di chiamata in arrivo, notifiche, rilevamento della distanza, controllo della musica, funzione “trova il telefono”, avviso “anti-lost”, promemoria di sedentarietà, data e ora di sincronizzazione. Inoltre, monitora le seguenti attività sportive: corsa, bicicletta, salto con la corda, Jumping Jack, Sit-Up e tapis roulant. Il dispositivo è realizzato con una fascia in silicone TPU di alta qualità, ecologico, non tossico ed innocuo, comodo da indossare ed evitare allergie cutanee.

Monitoraggio della frequenza cardiaca

Sfiorando lo schermo per 3 secondi consecutivi, è possibile passare alla modalità per il monitoraggio cardiaco. Questa funzione, invia automaticamente e ogni secondo i dati relativi alla propria frequenza cardiaca, in maniera indipendente, senza dover necessariamente collegarsi all’app. In tal modo, è possibile monitorare il proprio battito 24 ore su 24, senza indossare una scomoda fascia toracica. Infine, è dotato di una batteria ricaricabile tramite porta USB. Si tratta di una batteria agli ioni di litio che garantisce 10-15 giorni di funzionamento in standby e 2-4 giorni di utilizzo quando in funzione.

Vantaggi

  • Prezzo economico
  • Adatto a diverse attività
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Monitoraggio heart rate non precisissimo
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Willful Fitness Tracker Watch Revisione

Questo fitness tracker della Willful è un orologio fitness con sensore PPG cardio integrato. Si tratta di un modello molto economico di bracciale per il monitoraggio della propria attività fisiche, ma col quale è possibile fare anche svariate cose, come ricevere notifiche dal cellulare, visualizzando però solo l’icona corrispondente e sentendo una vibrazione, senza poter interagire con esse, monitorare il numero dei passi fatti durante il giorno, oppure la distanza percorsa sul tapis roulant in casa o in palestra e le ore di riposo di notte. Il fitness tracker arriva a casa in una confezione piccola e compatta, molto semplice.

orologio gpsCosa troviamo al suo interno

All’interno della confezione, oltre al fitness tracker, ovviamente, troviamo anche un manuale delle istruzioni in più lingue, tra cui l’italiano, ed il cavetto per la ricarica tramite USB (molto, molto corto, a dire il vero). Il design di questo orologio è molto semplice e in linea con quello dei bracciali della concorrenza. Non c’è molto da segnalare, se non che è molto comodo da indossare, il cinturino in silicone è realizzato con materiali di buona qualità e anallergici e tutto sommato, ha un bell’aspetto, anche se discreto.

Buon display

Questo fitness tracker è dotato di un display OLED di 0.96 pollici ed è dotato di funzione Bluetooth 4.0. È compatibile con smartphone Android e iOS. La luminosità del display è buona, anche se sotto al sole si fa un po’ di fatica a distinguere bene i dati. Lo schermo, volendo, si attiva sia con un tap che con la rotazione del polso. Oppure, alla vecchia maniera, con un pulsante sul lato dello schermo. Il software integrato è semplice e governato solo da un paio di pulsanti. Rileva frequenza cardiaca, passi, calorie bruciate e distanza percorsa.

Vantaggi

  • Prezzo economico
  • Diverse funzioni
  • Compatibile con iOS e Android

Svantaggi

  • Solo per principianti
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Yamay Orologio Fitness Activity Tracker Revisione

Altro giro altra corsa per gli orologi fitness a basso costo entry level della nostra selezione. In questo caso, ci siamo occupati del bracciale da polso della Yamay per il monitoraggio della propria attività fisica. Si tratta di un dispositivo molto base, privo di qualsiasi funzionalità extra, ma adatto ai principianti, che desiderano entrare nel mondo dei fitness tracker per verificarne la compatibilità con i propri desideri, senza spendere cifre esorbitanti. Ovviamente, non ci sono funzioni come il touch screen, ma è compatibile con i cellulari e vedremo in che modo tra qualche riga.

bracciale fitnessSoft touch

Come detto in precedenza, il piccolo dispositivo, dotato di un design molto carino e discreto, non è dotato di uno schermo touch screen di ultima generazione, bensì di una zona posizionata proprio sotto di esso, denominata Soft Touch. Con questa zona a sforamento, è possibile interagire con la propria banda da polso. Come accennato poco sopra, è anche possibile connettere il bracciale fitness con il proprio cellulare, indipendentemente dal fatto che si tratti di un dispositivo iOS o Android. Tutto ciò che devi fare, è scaricare dal rispettivo store l’applicazione gratuita Veryfit Pro, che molti utenti considerano facile da usare e intuitiva.

Cosa si può fare

Ovviamente, anche collegando il dispositivo al proprio cellulare, non si possono effettuare chiamate o leggere i messaggi. Tutto quello a cui si ha accesso, sono le notifiche, con le quali non è nemmeno possibile interagire. Questa fascia da polso è comunque dotata di tutte le funzioni base che ci si aspetta di avere in un prodotto del genere, quindi anche la misurazione del battito cardiaco, precisa, ma non quanto quella di una fascia toracica. Unica vera nota negativa, è rappresentata dalla mancanza del cavo per caricare la batteria all’interno della confezione, che quindi vi dovrete procurare a parte.

Vantaggi

  • Facile da usare
  • Compatibile col cellulare
  • Prezzo basso

Svantaggi

  • Niente cavo di ricarica
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Xiaomi Mi Band 2 Activity Tracker Revisione

Con Xiaomi Mi Band 2 la società cinese aggiorna il suo tracker fitness originale con una versione leggermente più costosa, aggiungendo nuove funzionalità come un display OLED da 0,42 pollici e un sensore della frequenza cardiaca. Detto questo, dopo una settimana e mezzo di utilizzo, ho scoperto che anche se non è così completo come altri fitness tracker più costosi, almeno tiene traccia della frequenza cardiaca meglio di altri. Mi Band 2 traccia automaticamente passi e sonno, mentre la frequenza cardiaca viene controllata solo quando la selezioni nel menu.

braccialetto fitnessCosa ci puoi fare

Poiché traccia solo i passi, la Mi Band 2 non viene fornita con il monitoraggio degli esercizi, il che significa che non terrà traccia di quanto tempo hai fatto jogging o ciclismo. Per visualizzare gli schemi del sonno e le misure adottate, c’è una app per iPhone e Android chiamata Mi Fit. L’app è piuttosto semplice da usare e ti dà informazioni su quanto tempo è durato il tuo sonno profondo, così come il numero di giorni in cui hai completato la quantità di passi desiderata.

Display Meh

Il display OLED non è il più nitido o il più luminoso mai visto in commercio, ma è abbastanza grande da darti tutte le informazioni di cui hai bisogno. Un pulsante sensibile al tocco situato sotto lo schermo consente di alternare tempo, passi, distanza, calorie bruciate, frequenza cardiaca e durata della batteria. C’è anche un promemoria per alzarsi e spostarsi ogni ora. Come la precedente Mi Band, la Mi Band 2 è resistente all’acqua con un grado di protezione IP67, il che significa che sopravvive a schizzi e docce… ma non ci puoi fare nuoto. Mantieni le tue aspettative basse e potresti essere soddisfatto del tuo acquisto. Ottieni ciò per cui paghi.

Vantaggi

  • Prezzo super economico
  • Display OLED
  • Funzioni di monitoraggio

Svantaggi

  • Molto entry level
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. SAVFY IP67 Impermeabile Revisione

Savfy è stata fondata nel 2006. Questo famoso rivenditore online, segue ogni suo prodotto dalla fase di progettazione a quella di produzione in maniera molto rigorosa. In questa nostra recensione, ci siamo occupati di uno dei suoi tanti gadget progettati per monitorare l’attività fisica, ovvero il braccialetto fitness IP67. Come facilmente intuibile dal nome di questo braccialetto, il suo grado di impermeabilità è IP67, il che significa che è possibile utilizzarlo sotto l’acqua per un periodo limitato di tempo (non oltre i 60 minuti). Per questo motivo, non dovrete avere alcuna preoccupazione di utilizzarlo sotto acqua corrente, facendo la doccia o altre attività sportive a contatto con l’acqua (ad esempio il nuoto).

orologio runningMonitoraggio tramite app

Questo braccialetto fitness è anche dotato di connessione Bluetooth, con la quale può connettersi al telefonino. È compatibile sia con Android che con iOS, mentre non c’è alcuna compatibilità con i cellulari Windows. Recandosi sugli Store dei rispettivi telefoni, è possibile scaricare gratuitamente l’applicazione mobile nota come FitCloud. Questa app aiuta a monitorare l’attività giornaliera in modo completo e preciso. Tra i tanti dati offerti, abbiamo il monitoraggio dei passi, le calorie bruciate, la distanza percorsa, il monitoraggio del sonno, la frequenza cardiaca e le notifiche per le telefonate in entrata, messaggi, Facebook, ecc.

Le caratteristiche del braccialetto

Molte funzioni, le possiamo visualizzare ovviamente anche sul piccolo schermo OLED di questo bracciale fitness, che ha una dimensione di 0,96 pollici. Si tratta di uno schermo Soft Touch, quindi senza tasti fisici veri e propri, ma solo i cosiddetti tasti a sfioramento. La risoluzione dello schermo è buona e anche se non sarà possibile leggere i messaggi del cellulare e rispondere, le icone e i dati vengono visualizzati in modo chiaro e preciso. In definitiva, un bracciale che funziona anche da cardiofrequenzimetro in maniera eccellente, dal prezzo super interessante.

Vantaggi

  • Heart rate piuttosto preciso
  • Impermeabile IP67
  • App per iOS e Android

Svantaggi

  • Non per il nuoto
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT