Avete intenzione di comprare per l’inverno uno scaldapiedi elettrico per riuscire a prendere un po’ di calore e controllare le varie offerte che si trovano sul web? Allora questo è l’articolo che fa per voi e adesso leggeremo insieme i migliori 5 modelli che abbiamo trovato on line:

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

Wintem WR-0649

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

Medisana 60257 FWS

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

Imetec Intellisense FW 01

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

Beurer FW 20

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

AEG FW 5645

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Avete presente quando in inverno non riusciamo ad addormentarci perché abbiamo i piedi freddi? Allora lo scaldapiedi, lo scaldapiedi elettrico può essere una soluzione ideale per vivere l’inverno con maggiore serenità. Quando ci siamo sul web e cerchiamo uno scaldapiedi elettrico e il prezzo vogliamo certamente che il prezzo dello scaldapiedi elettrico sia economico e quindi andiamo a cercare uno scaldapiedi elettrico e le offerte che ci sembrano più convenienti.

Comunque lo scaldapiedi elettrico con le offerte più economiche sarà quello migliore per noi. Quindi saremo noi a cercare uno scaldapiedi e dove comprarlo e sarà più facile con noi trovare uno scaldapiedi che faccia al caso nostro e on line dove comprarlo che mi sembra sempre la soluzione più giusta per chi deve fare degli acquisti consapevoli. Sappiamo, infatti, che uno dei problemi maggiori che riscontriamo in casa durante l’inverno è proprio quello dei piedi freddi, che non ci permettono di poterci addormentare o lavorare come vorremmo. So benissimo che alcuni di voi soffrono come me di problemi alla circolazione periferica e so ancora che potrete capirmi perfettamente quando vi racconto di quel tempo infinito, nel letto, in cui i nostri piedi sono troppo freddi e non riuscendo a prendere calore non riusciamo a dormire. Uno scaldapiedi elettrico può essere una grande idea e non c’è nulla di meglio per iniziare a trovare uno spirito diverso per intraprendere un inverno diverso. Quando ho scoperto dell’esistenza dello scaldapiedi elettrico la mia vita è cambiata e come la mia certamente si può considerare certamente differente la vita di persone che soffrono di artrosi, di reumatismi o di dolori muscolari cronici, altra cosa che sicuramente può dare una certa difficoltà durante i mesi freddi.

Ma come funzionano gli scaldapiedi? E’un bel piacere averci a che fare?

Come funzionano gli scaldapiedi?

Alla fine ci sono diversi tipi di scaldapiedi. Forse quello che conosco meglio è quello a forma di doppio stivale quindi i piedi ci si infilano dentro come se avessimo delle scarpe da indossare e la cosa diventa piuttosto comoda. Abbiamo, poi, invece, anche quello scaldapiedi che è come un sacchetto o una coperta elettrica. I piedi si possono coprire come se fossero sotto un plaid o infilarli dentro al sacchetto, per tenerli al caldo.

L’interno dello scaldapiedi a forma di scarpa è imbottito ed è sempre in un tessuto che mantiene il caldo. Di solito l’imbottitura si può estrarre e lavare così che la si possa usare in più persone in famiglia.

I materiali sono diversi e molte volte si possono scegliere

Abbiamo la pelliccia, ovviamente ecologica, che ti dà quell’idea di pelo, di inverno e di calore.

Oppure c’è il pile che come ben sappiamo è uno di quei materiali con cui si ha sempre a che fare d’inverno. Ci sono anche quelli foderati in lana che mantengono caldissimo anche senza essere collegati con l’elettricità.

Dobbiamo dire che questi scaldapiedi elettrici ci mettono molto poco per riscaldarsi e di solito consumano altrettanto poco. Ci sono quelli che arrivano a un tot, il timer scatta e restano caldi per un bel po’ di ore o quelli con il cavo che continua a riscaldare per tutto il tempo che vogliamo. Alcuni di questi hanno un telecomando per regolare la temperatura, per accendere lo scaldapiedi e spegnerlo senza doversi abbassare. Questa è un’idea che è stata pensata soprattutto per le persone anziane che, come ben sapete, è grande fruitrice di un prodotto come questo.

Altri invece, quelli che preferisco, hanno anche il sistema di spegnimento automatico che serve moltissimo per dare grande sicurezza a coloro che usano questo tipo di aggeggio. I modelli vanno scelti, come in tutte le cose che riguardano i nostri acquisti on line, anche rispetto ai loro consumi e alle loro prestazioni. Ce ne sono alcuni che massaggiano anche durante il riscaldamento che non mi sembra affatto una cattiva idea, invece quelli ancora più confortevoli che si lanciano proprio in quello che è il massaggio shiatsu così che possano migliorare il drenaggio linfatico e la circolazione sanguigna. Come dicevamo prima forse la considerazione più importante è proprio sulla temperatura poi che possano mantenere. Ci sono quelli che mantengono una temperatura costante e quelli che usano il telecomando per regolare la temperatura come vogliamo. Io preferisco quelli che hanno la possibilità di mantenere la temperatura grazie all’imbottitura anche se l’apparecchio è spento.

Di quali materiali sono fatti gli scaldapiedi?

L’imbottitura è la domanda interessante da fare rispetto questo tipo di apparecchio, quindi è bene scegliere lana, pile o pelliccia ecologica per capire quale di questi materiali possa reggere il caldo in maniera più duratura. Mi raccomando di non comprare qualcosa che sia palesemente falso e che possa farci più male che bene oltre a metterci in pericolo perchè non ha nessuna misura di sicurezza. Questa è una cosa che davvero non posso accettare anche perché molte volte questi comfort un po’ anziani sono usati da persone che non sono molto avvezzi ad avere a che fare con apparecchi elettrici e non sanno usarli. Infatti vi prego, ma questo ve lo dirò anche poi, comprate sempre degli scaldapiedi che siano semplici da usare così da non mettere in difficoltà la persona che li utilizza con una certa poca consapevolezza. Mi raccomando anche un’altra cosa ma voglio essere in primis io una persona attenta ed è giusto che io lo sia così come è giusto che lo siate voi nei confronti delle persone che sono con voi. Prima di tutto è bene che parliate con il vostro medico per chiedere se questo tipo di prodotto possa fare davvero bene o davvero male a qualcuno di voi. E’ bene che voi lo sappiate perché è molto giusto non fare peggio a quelle che sono le vostre malattie croniche. E poi buon materiale, nessun prodotto scarso e un rapporto qualità – prezzo.

In quali situazioni gli scaldapiedi sono i più utili?

Io uso lo scaldapiedi prima di andare a dormire ma devo ammettere che, alcune volte, lo trovo molto utile anche durante i pomeriggi al lavoro. Quante volte ci troviamo con i nostri piedi gelati alla scrivania e non riusciamo a concentrarci come vorremmo su quello che è il nostro lavoro perché i nostri piedi ci dicono tutt’altro? Allora è bene portarci dietro, nella stanza dell’ufficio, qualcosa che faccia bene ai nostri piedi congelati. Avete presente quella sensazione meravigliosa di infilare i vostri piedi freddi in quello che è lo scaldapiedi? Io ce l’ho ben presente e mi sembra l’unica soluzione possibile per star bene con noi stessi, soprattutto se abbiamo dei problemi cronici che hanno a che fare con le nostre estremità. Immaginate, anche solo in questo momento, di stare sul divano con il vostro partner o i vostri figli e riuscire a guardare la tv senza dover piazzare i piedi sotto il solito plaid che la maggior parte delle volte non riesce neppure a fare il suo dovere.

Come scegliere lo scaldapiedi giusto per le tue esigenze?

Il mio consiglio, per tutti quelli che sono gli acquisti on line, è sempre lo stesso: vi prego di non lasciarvi andare all’istinto che permette soltanto di immaginare a quello che è il prodotto più economico. Stiamo parlando comunque di un apparecchio che si riscalda e che se non è buono si potrebbe anche surriscaldare. Proprio per questo motivo è bene comprare, invece, uno scaldapiedi di buona fattura che sia in grado di poter dare invece tutta la sicurezza che vogliamo e che sia in grado di reggere il peso di quella che è sì un bell’acquisto ma è anche qualcosa che vogliamo che duri nel tempo. Questo è un consiglio che non voglio solo dare per chi, come noi, è qui ad aspettare di essere informato e quindi è già un passo avanti di quelli che fanno i loro acquisti senza sapere nulla ma è un consiglio che voglio dare nella vita. Spendere poco non è mai, o quasi mai, l’unico metro di giudizio possibile per un tipo di acquisto, dovremmo sempre e comunque pensare alla qualità e poi ragionare su quanto questo acquisto possa e debba essere pagato. Questo articolo, infatti, da questo momento in poi, vi darà 5 recensioni oneste dei 5 modelli di scaldapiedi che ci sono sembrati essere i migliori in assoluto in questo ultimo anno sul web. Adesso vediamo insieme i vantaggi e gli svantaggi restando sempre onesti e informandovi il più possibile su ogni modello proposto in questa lista.

 

1. Wintem WR-0649 Revisione

Wintem è un’azienda completamente italiana che negli anni si è ritagliata un grande spazio in quella che è stata, certamente e lo è ancora, una branca dell’industria in cui noi italiani abbiamo sempre eccelso: i casalinghi. E proprio in questo campo Wintem ha creato una serie di prodotti molto venduti e che hanno la caratteristica comune di avere un prezzo molto basso, decisamente basso e che può restare basso proprio perché i prodotti sono venduti con una distribuzione davvero mondiale. Questo scaldapiedi è perfetto perché è anche massaggiante.

Quello che mi piace di questo prodotto è che costa meno degli altri ma che è anche perfetto perché massaggiante e con 6 regolazioni di temperatura che lo rendono molto più completo degli altri due prodotti che vi ho già presentato ma al tempo stesso il prezzo è più basso.

Modello marrone molto carino, imbottito con lana all’interno che si può sfoderare e lavare. Questo perché è molto giusto avere uno scaldapiedi che sia sempre pulito così che si possa usare da più persone nella stessa famiglia.

Come ho detto prima lo scaldapiedi è completamente sfoderabile quindi si può utilizzare in più persone perché questa imbottitura si lava in lavatrice.

Vantaggi:

  • in questo caso ci troviamo davanti a un prodotto che ha una marca meno conosciuta delle altre due ma che ha delle recensioni migliori perché il prodotto è considerato migliore ed è decisamente più completo
  • bella l’idea della vibrazione massaggiante che permette di migliorare il drenaggio del sistema linfatico e anche la circolazione del sangue

Svantaggi:

  • nessun commento negativo è stato trovato su questo prodotto

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Medisana 60257 FWS Revisione

Medisana è un’azienda tedesca, di grande tradizione che da più di 30 anni lavora in quello che è il settore dell’healthcare. Devo dire che in questo caso, così come tante aziende negli ultimi anni la grande differenza è stata fatta con la distribuzione on line di prodotti di grande livello che vengono però venduti a un prezzo molto più basso. E questo è davvero il grande scacco che viene fatto da queste aziende rispetto alla qualità dei loro prodotti. Medisana ha grande tradizione anche con sfigmomanometri e apparecchi che servono proprio per la salute, quindi vendere a prezzi così bassi è dovuto soprattutto alla vendita di tanti oggetti on line che ne abbassa indiscutibilmente il prezzo rispetto alla qualità dei prodotti.

Non posso non pensare che stiamo parlando di un prodotto Medisana e come tale stiamo parlando di un ottimo scaldapiedi elettrico dal costo molto contenuto. E’ uno scaldapiedi che ha una serie di temperature differenti. Ha un sistema che consente di non surriscaldarsi e questo è molto importante anche perché si spegne da solo, cosa altrettanto importante, così non ci resta acceso se ci addormentiamo e ce ne dimentichiamo.

L’interno è lavabile e anche questo mi sembra essere decisamente una buona idea per decidere di scegliere questo modello invece di un altro modello. In questo caso anche il telecomando è proprio una bella idea.

Modello molto bello, imbottito, a forma di due stivali imbottiti insieme così che una qualsiasi persona voglia mettere questo tipo di scaldapiedi seduta sul divano o su una sedia.

Vantaggi:

  • funziona molto bene e ha il vantaggio di avere una serie di temperature differenti

Svantaggi:

  • alcuni commenti sostengono che gli scaldapiedi non scaldino poi abbastanza

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Imetec Intellisense FW 01 Revisione

Imetec è un’azienda che nasce come azienda artigianale e familiare, in provincia di Bergamo, circa nel 1974. Da subito dimostra di avere le carte in regola per fare il botto nel settore del riscaldamento e inventa il primo Scaldasonno, un prodotto che negli anni 80 fa conoscere questa azienda in tutto il mondo. Poi l’azienda diversifica il business lavorando anche sui phon e sulla bellezza del corpo aprendo tutto un filone di phon e piastre che dura ancora oggi. Parliamo di un’azienda con più di 190 dipendenti e che ha filiali in tutto il mondo oltre a una bella distribuzione capillare in questo che è il mondo del web e della vendita on line.

Questo è uno di quei prodotti che gode, certamente, di quella che è la garanzia Imetec e che porta la gente a fidarsi a prescindere di questo acquisto. Costa decisamente poco, si autospegne in 3 ore e ha 5 temperature differenti che si possono impostare in precedenza. Tessuto imbottito ed anallergico che si può sfoderare e lavare tutto il tempo che vogliamo.

Mi raccomando di non fare stupidaggini, di usare il prodotto quando si è completamente asciutti e di non mettere il cavo dell’elettricità che possa essere in una zona umida. Questo tipo di prodotto è infatti molto facile da usare, basta accenderlo e regolarlo.

Questo è un prodotto Imetec e come tale va amato e considerato fuori da ogni dubbio, almeno se si vuole la garanzia della marca (cosa che poi capiremo che comunque non è affatto tutto)

Vantaggi:

  • ottimo prodotto, molto bella l’imbottitura
  • perfetto lo spegnimento automatico

Svantaggi:

  • qualche commento sostiene che non sia nulla di che

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. Beurer FW 20 Revisione

Beurer è un’azienda tedesca che dal 1919 si occupa di riscaldamento. E come è venuta loro in mente questa idea? I due fondatori, sposati, avevano grossi problemi di freddo vista la miseria in cui riversavano in quegli anni. Lei ebbe però la visione di un termoforo che poteva riscaldare il letto e ne ebbe la conferma grazie a un ingegnere appena tornato dagli Stati Uniti. Nel 1908 iniziarono a progettare la prima produzione. Solo negli anni 30 e con il brevetto del primo termostato l’azienda divenne famosa in tutto il mondo per continuare poi, solo dopo la guerra, con la grandissima invenzione negli anni 50 della termocoperta che divenne famosa in tutto il mondo. E’ stata anche la prima azienda a usare stimolatori elettrici per modellare il corpo e adesso questo è il core business dell’azienda con più del 70 per cento del fatturato che deriva da questo settore.

Prodotto molto solido, bello da guardare, completamente lavabile, con 3 livelli di temperatura, un telecomando e un autospegnimento dopo 90 minuti che rende il livello di sicurezza molto alto.

Come nel caso della Imetec ci troviamo davanti a un bel modello, un bellissimo modello di un’azienda molto famosa proprio in questo tipo di settore qui quindi è molto interessante pensare di comprare qualcosa che abbia già una così grande garanzia.

Il prodotto va considerato da asciutto, va tenuto in un luogo che non sia umido e va lavato per non far emergere cattivi odori davvero indesiderati. Bene è che anche noi siamo perfettamente asciutti per non creare problemi di umidità all’interno di questo scaldapiedi elettrico.

Vantaggi:

  • è un buon prodotto che fa il suo dovere alla perfezione

Svantaggi:

  • qualcuno sostiene che questo tipo di apparecchio resti sempre un po’ tiepido e mai caldo

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. AEG FW 5645 Revisione

Aeg è un’azienda di elettrodomestici tedesca che però fa parte del gruppo svedese Electrolux. Bisogna anche dire, come curiosità, che tutti gli stabilimenti produttivi dal 2006 sono stabilmente in Italia. Addirittura fondata come azienda nel 1883 la Aeg poi è stata delocalizzata dai padroni svedesi e allocata in Italia. Prima con i brevetti di Edison si parla proprio di energia elettrica poi con la Siemens si parla di tele e radio comunicazioni fino all’avvento della Telefunken che, negli anni 70, fu uno dei colossi del polo di produzione televisiva. Negli anni si è smesso di puntare al settore produttivo dei televisori e di produrre più piccoli e grandi elettrodomestici per la casa.

Questo è un prodotto che costa davvero poco, non devo proprio dirvi nulla su questo che è un bello scaldapiedi economico. Con telecomando, ha 3 gradi di temperatura e si spegne dopo 90 minuti in automatico se non viene più toccato.

Pesa 3 chili ed è una misura unica fino alla taglia 46 di piede. Anche in questo caso il modello è quello per cui i piedi ci si infilano dentro come un maxi stivaletto imbottito. Questo tipo di stivaletto è più pesante perché è completamente imbottito

Sfoderabile anche in questo caso quindi è facilmente lavabile l’interno dello scaldapiedi ed è giusto che si lavi perché è giusto che tutti ne possano usufruire in una stessa famiglia. Conservate in un luogo asciutto così che non si ammuffisca.

Vantaggi:

  • c’è chi sostiene che questo tipo di prodotto riscaldi bene e sia un prodotto ideale per quanto costa

Svantaggi:

  • c’è qualche altro che sostiene che questo tipo di prodotto non riscaldi affatto bene

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT