L’epilazione è probabilmente (leggi: sicuramente) il fattore più fastidioso dell’estate. Esistono tanti metodi di depilazione diversi, la maggior parte dei quali richiede tempo, una spesa elevata e sono dolorosi. Eppure, scegliamo di farlo comunque. Ma se sei particolarmente infastidita dalla frequenza con cui devi raderti o da quanto è dolorosa la ceretta, forse è arrivato il momento di considerare le altre opzioni di depilazione. Forse preferiresti qualcosa di un po’ più dolce per la tua pelle. Magari anche qualcosa di un po’ più permanente…

Diversi metodi di rimozione dei peli

Indipendentemente dal fatto che tu voglia modificare il tuo stile di depilazione per gambe, linea bikini o ascelle; creme depilatorie, sugaring, rimozione laser ed elettrolisi sono tutte opzioni da considerare in aggiunta alla rasatura e alla ceretta. Naturalmente ci sono alternative come pinzette e threading, ma in genere funzionano meglio per il viso a causa del tempo richiesto e della longevità che offrono come sottolineato anche dalle fonti ufficiose.

Rasatura

Molte di noi probabilmente hanno familiarità con questa opzione, ma la rasatura funziona tagliando i peli a livello della pelle.

Quanto fa male? La rasatura è indolore fintanto che stai attenta a non tagliarti o intaccarti. Assicurandoti di usare una crema da barba o un olio adeguati e lame affilate, puoi ridurre la possibilità di rossori o qualsiasi altra irritazione post rasatura.

Quanto costa? Un rasoio può costare da 2 a 20€ a seconda del tipo e del numero di lame che preferisci. Inoltre, a seconda delle tue preferenze, le lame o le teste di ricambio possono costare da 0,02 a 5€ al pezzo (anche se di solito sono vendute in pacchetti).

Quanto dura? Poiché i peli vengono rimossi solo a livello della pelle, di solito ricrescono in uno o tre giorni.

Crema Depilatoria

Le creme depilatorie agiscono ammorbidendo i peli. In genere viene spalmata sull’area desiderata e lasciata “riposare” per alcuni minuti prima di spazzare via i peli. Le creme depilatorie in genere rimuovono, i peli a livello della pelle o leggermente al di sotto. Tuttavia, non sono sempre efficaci quando si tratta di capelli più spessi.

Quanto fa male? Le creme depilatorie sono tra i metodi depilazione che possono dare una leggera sensazione di formicolio, ma sono generalmente indolori. Se avverti dolore (di solito una sensazione di bruciore), fermati e lavala via. Il dolore significa che la tua pelle è troppo sensibile o hai lasciato il prodotto troppo a lungo.

Quanto costa? Le creme depilatorie possono essere acquistate in farmacia per circa 4 – 14 euro.

Quanto dura? Poiché i peli vengono rimossi, nella migliore delle ipotesi, leggermente sotto il livello della pelle, di solito iniziano a ricrescere in uno o tre giorni.

Ceretta

La ceretta è una dei depilazione metodi più dolorosi, ma poiché comporta la rimozione dei peli alla radice, dura anche più a lungo. Questo metodo funziona applicando la cera sulla pelle, che si attacca ai peli. La cera viene quindi rapidamente strappata (a volte con una striscia di stoffa, a volte senza), estraendo i peli con essa. La procedura è relativamente veloce, quindi anche le aree più grandi come le gambe possono essere depilate in poco tempo. Tuttavia, poiché la cera deve essere in grado di aderire ai peli, essi devono essere lunghi almeno un quarto di pollice prima di eseguire la ceretta.

Quanto fa male? La ceretta, soprattutto la prima volta (e in base a dove la esegui) può essere dolorosa. Ci sono tuttavia consigli da seguire per renderla meno dolorosa. Tuttavia, se fai affidamento sulla ceretta come forma primaria di depilazione, i peli diventeranno più sottili nel tempo, rendendo l’esperienza della ceretta successivamente meno dolorosa.

Quanto costa? Per un servizio professionale, i costi in media si aggirano tra i 15 e gli 80 euro, a seconda della zona. Le strisce di cera e i kit possono essere acquistati per uso domestico da 5 a 50 euro.

Quanto dura? Dopo la ceretta, di solito sono necessarie dalle tre alle sei settimane per far ricrescere i peli.

Un altro metodo di depilazione prevede l’utilizzo di un epilatore. Così come la ceretta, un epilatore rimuove i peli alla radice, ma per depilare una zona completa, impiega più tempo.

Laser

La depilazione laser è un’opzione a lungo termine che comporta la distruzione delle radici dei peli con la luce pulsata. Questa opzione può essere permanente, ma di solito riduce solo la quantità di peli e li rende più fini e leggeri. Funziona meglio su peli scuri e pelle chiara. Ciò significa che non rimuoverà i peli bianchi o biondi in modo efficace e può bruciare la pelle più scura. L’epilazione laser richiede in genere da 6 a 12 sedute per risultati ottimali. E grazie alla tecnologia, ora c’è la possibilità di eseguire la depilazione laser comodamente da casa tua.

Quanto fa male? Il dolore associato alla depilazione laser è spesso paragonato a un elastico che si spezza contro la pelle. Quanto fa male dipenderà dalla soglia del dolore.

Quanto costa? Per farlo professionalmente, la depilazione laser costa, in media, da 200 a 900 euro a seconda delle dimensioni dell’area da trattare. Le opzioni a casa possono variare da 200 a 500 euro.

Quanto dura? Se viene completato il numero ottimale di sessioni, è possibile che si desideri effettuare ritocchi ogni 6-12 mesi.

Come scegliere il metodo depilatorio più adatto a te

Esistono molti tipi diversi di depilazione che puoi sfruttare. Diverse tecniche di depilazione possono essere utilizzate per diverse aree del corpo. Gli esperti di queste aree di solito si consultano con te e ti suggeriscono il metodo di depilazione più adatto alle tue esigenze e al tuo tipo di pelle.

Quando si consultano gli esperti, i dermatologi forniscono consigli in base al tipo e alle esigenze della pelle, mentre alcuni esperti forniscono assistenza con i metodi per uso domestico, indicandoti come rimuovere i peli superflui senza ferirti. Tutto sommato, la scelta del miglior metodo di depilazione dipende da te.