Dopo aver letto la nostra guida, sarete in grado di orientarvi fra le migliori cuffie bluetooth, scegliendo gli auricolari bluetooth migliori per le vostre esigenze. Continuate a leggere il nostro articolo per scoprire le revisioni di cinque prodotti da noi selezionati. Le vostre prossime cuffie bluetooth potrebbero essere in questa lista!

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

cuffie bluetooth

ATGOIN BT565M

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

auricolari bluetooth

HBUDS H1

4.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

cuffie wireless

MONTECH MT-222

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

auricolari wireless

MPOW LPMPBH088AR-ITAE1

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

cuffie senza fili

GRANDBEING CUFFIE BLUETOOTH

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Cosa sono le cuffie bluetooth?

Le cuffie bluetooth sono degli auricolari wireless, cioè auricolari senza fili che funzionano tramite la tecnologia bluetooth. Anche dette auricolari bluetooth, sono quindi delle cuffie senza fili, che stanno prendendo sempre più piede nel mondo della tecnologia, e che stanno diventando uno degli accessori smart più acquistati insieme agli smart watch. La tecnologia bluetooth, permette a queste cuffie wireless, di connettersi a uno o più dispositivi senza dover essere collegate ad essi tramite cavi, fili o cavetti. Questa caratteristica le rende ideali per esempio per chi pratica sport e ama ascoltare la musica mentre si allena, ed esistono per gli amanti dello sport anche dei modelli specificatamente pensati per rispondere alle esigenze degli sportivi, che potranno godersi le loro sessioni di attività fisica, qualunque essa sia, con le cuffie bluetooth per lo sport. La mancanza di cavi le rende perfette e molto comode anche per i business man, cioè per quegli uomini che per lavoro sono spesso costretti a fare lunghe telefonate o a rispondere al telefono molto frequentemente. In questi casi le cuffie bluetooth si rivelano estremamente utili soprattutto nel caso in cui ci si trova alla guida di un veicolo: l’utilizzo del telefono cellulare alla guida, si sa, è fra le prime cause di incidenti stradali, che si rivelano purtroppo sempre più di frequente mortali. Con queste cuffie senza fili potrete continuare a concentrarvi sulla guida senza dover guardare il vostro telefono, assicurando una completa sicurezza anche al volante.

Perché le cuffie bluetooth sono così popolari?

Le cuffie sono oggetti indispensabili nella nostra vita quotidiana, sia che le utilizziamo per ascoltare la musica, sia che le utilizziamo per parlare al telefono. Di recente però, le vecchie cuffie tradizionali con il filo, che tutti avevano difficoltà a tenere sbrogliato, vengono sempre più spesso sostituite con le nuove arrivate: gli auricolari bluetooth senza fili. Vi starete chiedendo come mai molta gente decide di optare per questo nuovo modello senza fili, piuttosto che rimanere fedeli alla tecnologia precedente alla quale siamo ormai abituati. Le ragioni sono molteplici, e andremo ad analizzarle insieme in questo articolo, in modo che possiate capire se fate anche voi parte del gruppo di persone che fa un passo avanti e sceglie la tecnologia bluetooth o se pensate che per voi la scelta migliore sia quella di continuare ad utilizzare le vostre classiche e storiche cuffie con il cavo. La caratteristica che rende gli auricolari senza fili così popolari sul mercato attuale è ovviamente e sicuramente quella di non avere fili da collegare al dispositivo in uso. Questo garantisce una enorme possibilità di movimento, decisamente più ampia rispetto a quella fornita dalle cuffie con fili, che ti costringono a rimanere vicino al dispositivo elettronico che stai utilizzando. La distanza massima che in genere si può raggiungere con le cuffie bluetooth è di ben 10 metri, una distanza enorme se paragonata alla lunghezza di un normale cavo di cuffie con il filo, che nella maggior parte dei casi non supera il metro.

Quali modelli di cuffie bluetooth sono disponibili sul mercato

I modelli di cuffie Bluetooth presenti sul mercato sono davvero innumerevoli: ci sono gli auricolari in ear, (dalla parola inglese ‘ear’, che in italiano significa orecchio) che si inseriscono all’interno del nostro orecchio e sono dotati di un gommino, che può essere costituito di diversi materiali quali per esempio la plastica o il memory foam, che mantiene l’auricolare in posizione senza farlo cadere; ci sono poi gli auricolari around ear, che vanno appunto intorno all’orecchio, per una presa migliore; ci sono le cuffie Bluetooth specifiche per il gaming, e quindi per videogiocare, soprattutto a quei videogiochi che richiedono molti movimenti (come quelli in cui si balla per esempio) e ai quali sarebbe impossibile giocare con delle cuffie tradizionali con il filo; ci sono le cuffie Bluetooth per gli sportivi, capaci di resistere all’azione del sudore e di rimanere in posizione anche mentre si corre o si fa attività fisica intensa; ci sono le cuffie con l’archetto che poggia sull’orecchio, per una maggiore stabilità; e ci sono anche auricolari Bluetooth con l’archetto rigido o morbido che passa sulla nuca collegando un auricolare all’altro. Non è tutto, di modelli ce ne sono una infinità, e se continuerete a leggere questo articolo, scoprirete quali possono essere le migliori cuffie bluetooth o i migliori auricolari bluetooth per le vostre esigenze.

Vantaggi e svantaggi delle cuffie bluetooth

Le migliori cuffie wireless offrono sicuramente moltissimi vantaggi. Il primo vantaggio fra tutti, è senza ombra di dubbio quello della libertà: la libertà di movimento che offrono non è minimamente paragonabile con l’impossibilità di muoversi dovuta al cavo delle cuffie con il filo. Ci sono diverse situazioni nelle quali la libertà offerta dalle cuffie bluetooth può tornare utile:

  • Mentre si guida l’auto: le cuffie con il cavo hanno spesso un cavo troppo corto, e se posizioniamo il nostro telefono nel vano porta oggetti della nostra macchina, il filo potrebbe essere troppo teso e far cadere gli auricolari dalle orecchie. Questo non accade con i migliori auricolari bluetooth, che essendo scollegati da qualsiasi dispositivo, rendono ancora più sicura la guida del nostro veicolo.
  • Durante un videogioco: se vi piacciono i video giochi interattivi, che richiedono movimento, come i videogiochi sportivi o quelli in cui si balla, saprete perfettamente che è impossibile giocare a questo tipo di video giochi con delle cuffie collegate tramite filo. In questo caso le migliori cuffie wireless faranno decisamente al caso vostro.
  • Quando fate sport: correre, saltare, fare i pesi, andare in bicicletta, fare escursionismo, e chi più ne ha più ne metta. Questi sono tutti sport che richiedono ampi movimenti e che sottopongono il nostro corpo a continui salti e a una grande velocità. Se avete mai provato a fare qualcuna di queste attività o qualsiasi altra attività sportiva con delle cuffie tradizionali con cavo, saprete quanto è scomodo e fastidioso dover tenere il telefono in tasca, rischiando che cada, che le cuffie si scolleghino, o che vi cadano dalle orecchie.

Tuttavia, ogni articolo porta con sé anche la sua buona dose di svantaggi. Per quanto riguarda il caso delle cuffie bluetooth, anche le migliori cuffie bluetooth hanno i loro svantaggi. Vediamo quali sono i difetti che possono sfavorire anche i migliori auricolari bluetooth sul mercato:

  • Peso: di norma anche le migliori cuffie bluetooth sono più pesanti rispetto ai modelli di auricolari tradizionali con il filo. La ragione dietro questa caratteristica è che i modelli bluetooth integrano una batteria a differenza delle solite cuffie con il cavo. La differenza di peso tuttavia non è eccessiva, e qualcuno potrebbe anche non farci caso.
  • Potenza: una ulteriore differenza che potrebbe pesare di più, soprattutto se si acquistano modelli più economici, è quella del voltaggio. Nel caso delle tradizionali cuffie con cavo si tratta di un voltaggio di 230, mentre anche le migliori cuffie bluetooth si fermano a 6 volt. Ricordiamo però che nonostante questa differenza, molte cuffie bluetooth garantiscono una ottima performance.
  • Batteria: la differenza in questo caso è sostanziale. Le cuffie Bluetooth funzionano a batteria, vanno quindi ricaricate e hanno una durata limitata alla capacità stessa della batteria. Le cuffie tradizionali con cavo, come ben saprete, non hanno una batteria da ricaricare e sono quindi sempre pronte all’uso e funzionano per tutto il tempo che vogliamo.

Concludiamo questo paragrafo sottolineando che la tecnologia viaggia a velocità elevata, così elevata che in breve tempo gli svantaggi si annulleranno lasciando il posto ai soli vantaggi della nuova tecnologia bluetooth, cosa che sta già accadendo, soprattutto per quanto riguarda le cuffie bluetooth che costano di più.

Come scegliere le migliori cuffie bluetooth per le tue necessità

Adesso che sapete cosa sono le cuffie bluetooth, quali sono le loro funzioni, che caratteristiche hanno, quali sono i vantaggi e gli svantaggi del loro utilizzo, quali sono le situazioni nelle quali è più indicato il loro utilizzo (soprattutto rispetto alle cuffie con filo tradizionali), e quali sono i parametri da tenere a mente durante la scelta delle vostre cuffie, vi sentirete sicuramente meno spaesati davanti all’immensità di offerte di auricolari bluetooth che ci sono sul mercato. Vogliamo darvi un aiuto ulteriore e fare un breve elenco di consigli per acquistare il miglior auricolare bluetooth per le vostre esigenze.

  • Scegliete il modello che vi sembra più comodo per il vostro orecchio: in ear, around ear, con archetto, senza archetto. Leggete qualsiasi confronto fra auricolari bluetooth che riuscite a trovare online, compreso ovviamente il nostro di seguito, per capire quale modello potrebbe fare al caso vostro.
  • Controllate le versioni di bluetooth supportate: normalmente questo tipo di cuffie supporta la maggior parte delle generazioni bluetooth, ma controllare accuratamente non è mai una perdita di tempo.
  • Controllate il raggio d’azione: se prevedete di avere bisogno di allontanarvi molto e spesso dal dispositivo che collegherete tramite bluetooth alle cuffie, optate per un modello che offre un raggio d’azione maggiore. Al contrario, non investite troppi soldi in caratteristiche che non saranno necessarie.
  • Autonomia: per quanto tempo volete che vi durino le cuffie bluetooth? Valutate bene la risposta e cercate il modello con la batteria più adatta alle vostre esigenze.
  • Prezzi auricolare bluetooth: valutate bene il costo delle cuffie bluetooth, le cuffie bluetooth in offerta, le migliori cuffie bluetooth economiche, e quali sono le migliori cuffie bluetooth per qualità prezzo. Come sempre prima di effettuare qualsiasi acquisto, il nostro consiglio è quello di stabilire un budget e cercare di non sforarlo. I prezzi delle cuffie bluetooth possono essere anche molto alti, e se non avete bisogno di risultati professionali, o se le utilizzerete solo per una corsetta giornaliera, non ci sarà bisogno di scegliere i migliori auricolari bluetooth sul mercato, ma basterà accontentarsi di una fascia medio-bassa.

Conclusioni

Dopo aver letto la nostra guida completa, sarete sicuramente in grado di orientarvi fra i prezzi di un auricolare bluetooth, evitando le cuffie bluetooth a prezzi troppo elevati o bassi per le vostre esigenze. Continuate a leggere il nostro articolo per scoprire le revisioni di cinque prodotti da noi selezionati. Le vostre prossime cuffie bluetooth potrebbero essere in questa lista!

 

1. ATGOIN BT565M Revisione

Il primo prodotto oggetto della nostra revision è stato l’Atgoin BT565M. La prima cosa che ci ha colpiti è stato il suo design: quando non vengono utilizzate, queste cuffie bluetooth possono essere chiuse attorno al proprio collo come se fossero una vera e propria collana grazie a dei magneti incorporati. Questi auricolari bluetooth sono ideali per lo sport, sono sicuro e comodi durante gli allenamenti e rimangono in posizione senza cadere durante la corsa, durante un giro in bicicletta o durante una sessione di allenamento in palestra. Vediamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche degli auricolari bluetooth Atgoin BT565M.

cuffie bluetooth

Descrizione del prodotto

La connessione bluetooth supporta bluetooth 4.1, per un accoppiamento facile e veloce degli auricolari bluetooth con il dispositivo prescelto (che sia uno smartphone, un tablet o un altro dispositivo bluetooth). Una funzionalità interessante è quella anti-rumore (6.0) che ammortizza i suoni esterni e permette di parlare al telefono in modo chiaro ed efficiente. Le strade rumorose non saranno più un problema durante le tue conversazioni telefoniche. Il design in silicone garantisce un comfort elevato e prolungato e assicura la corretta posizione delle cuffie evitando la loro caduta e mantenendo la fluidità della traccia audio in riproduzione anche mentre corri o pratichi qualsiasi tipo di sport o allenamento. La resistenza all’acqua (IPX5) garantisce la durata delle cuffie anche se vengono a contatto con il sudore. La linea leggera, di soli 15 grammi, garantisce una particolare comodità di utilizzo, è quasi come non averle. La durata della batteria è stimata per un totale di 8 ore, maggiore rispetto alla maggior parte delle cuffie bluetooth. Nella confezione troverete inoltre 6 paia di auricolari in silicone intercambiabili, in modo da trovare quello ideale per il vostro orecchio.

Specifiche del prodotto

  • Bluetooth V4.1
  • Durata batteria: fino ad 8 ore
  • Durata in standby: oltre le 175 ore
  • Raggio distanza bluetooth: fino a una distanza di 10 metri
  • Tempo di ricarica: circa 2 ore

Vantaggi

  • 6 auricolari intercambiabili in silicone per adattarsi ad ogni orecchio
  • Stabilità durante l’attività fisica
  • Comodo sistema a collana quando non in uso

Svantaggi

  • Mancanza di un pulsante per scorrere le tracce audio
  • Volume d’ascolto leggermente basso
  • Qualità del suono non ottimale
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. HBUDS H1 Revisione

Le seconde cuffie bluetooth che abbiamo revisionato per voi sono le HBUDS H1. Si tratta di auricolari ergonomici anche in questo caso ideali per praticare sport e attività fisica di ogni genere: dalla corsa, al jogging, alle escursioni, alle pedalate, allo yoga, all’allenamento in palestra, eccetera. Continuate a leggere per scoprire tutti i dettagli e le specifiche tecniche delle HBUDS H1 e capire se sono gli auricolari bluetooth che fanno al caso vostro.

auricolari bluetooth

Principali caratteristiche del prodotto

Anche queste cuffie godono di un isolamento dai rumori esterni (CVC 6.0) per ottenere una qualità del suono superiore e più limpida. Puoi collegare i tuoi dispositivi bluetooth tramite la tecnologia bluetooth wireless 4.1, supportata da qualsiasi dispositivo Android e iOS. La durata della batteria stimata anche in questo caso è molto elevata: si parla di 9 ore di riproduzione musicale continua con un tempo di ricarica molto basso, basta infatti solo un’ora e mezza. Inoltre sui dispositivi Android e iOS viene segnalata la batteria residua, indicazione molto utile e comoda. I comandi sono ottimi: potrete cambiare traccia, selezionando quella precedente o quella successiva e rispondere automaticamente al telefono, rifiutare la chiamata, riagganciare e regolare il volume aumentandolo o diminuendolo e mettere in pausa o riavviare la riproduzione. La forma ergonomica degli auricolari permette una vestibilità stabile e sicura, la resistenza all’acqua (IPX7) garantisce una alta resistenza al sudore anche durante le attività fisiche più intense, prolungandone la durata.

Incluso nella confezione

La confezione include: un paio di cuffie wireless bluetooth HBUDS H1, un sacchetto contenitore, tre auricolari in silicone intercambiabili (S,M ed L), due tappi in silicone (S ed M), un cavo di ricarica Micro USB, un manuale e una clip di tenuta del cavo.

Vantaggi

  • Prezzo accessibile
  • Disponibilità di auricolari intercambiabili
  • Materiale degli auricolari
  • Buona ricezione del microfono in chiamata

Svantaggi

  • Bassi troppo sbilanciati nelle tracce audio
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. MONTECH MT-222 Revisione

Il terzo paio di cuffie bluetooth che esamineremo è il Montech MT-222. Si tratta di auricolari bluetooth in ear dotati anche in questo caso della tecnologia CVC 6.0 per la cancellazione dei rumori esterni, in modo tale da garantire una qualità del suono superior e cristallina, sia per quanto riguarda l’ascolto di tracce musicali, sia per quanto riguarda l’ascolto della voce in chiamata. Proseguiamo esaminando in maniera più dettagliata tutte le caratteristiche che contraddistinguono questi auricolari bluetooth.

cuffie wireless

Specifiche del prodotto

Anche in questo caso parliamo di un prodotto resistente al sudore e all’acqua (con classificazione IPX4), che resiste egregiamente al sudore e agli spruzzi di acqua o bevande impedendo il loro ingresso nell’auricolare (cosa che potrebbe causare il danneggiamento delle componenti interne delle cuffie). Per questa ed altre ragioni sono una scelta perfetta per gli sportivi. Quando non vengono utilizzati, è facile mantenerli attorno al collo grazie ai magneti integrati negli auricolari stessi. Con un solo tocco inoltre è possibile rispondere alla chiamata. Il design ergonomico e il peso ridotto, li rendono comodi anche per un utilizzo prolungato nel tempo. Con questi auricolari sarete in grado di: rispondere alle chiamate e riagganciare (premendo il tasto multifunzione), rifiutare le chiamate (premendo il tasto multifunzione per circa 3 secondi), ricomporre le ultime chiamate (premendo due volte il tasto multifunzione), cambiare le canzoni (premendo il volume + per la traccia successiva o il volume – per la traccia precedente per 2 secondi). Con queste cuffie bluetooth sarai in grado di collegarti a due dispositivi contemporaneamente ( i dispositivi compatibili sono tutti quelli che utilizzano la tecnologia bluetooth 4.1 compresi iPhone X/8/7/6/5 e gli smarphone Samsung e altri Android). Il pulsante di controllo di dimensioni ridotte rende le cuffie più bilanciate e meno fastidiose.

Vantaggi

  • Qualità audio delle chiamate ottimale

Svantaggi

  • Tendono a cadere dalle orecchie
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. MPOW LPMPBH088AR-ITAE1 Revisione

Il quarto e penultimo prodotto che abbiamo revisionato nel dettaglio per l’articolo di oggi, è l’MPOW LPMPBH088AR-ITAE1. Si tratta di cuffie bluetooth resistenti all’acqua, con una discreta durata della batteria e con un design ergonomico perfetto per gli sportivi e per gli amanti dell’attività fisica. Come sempre proseguite nella lettura per scoprire tutte le caratteristiche in maniera dettagliata di questo modello di cuffie bluetooth.

auricolari wireless

Descrizione del prodotto

Con il grado di resistenza all’acqua IPX7, grazie al nano-rivestimento, questi auricolari sono impermeabili e resistono al sudore e all’acqua in maniera efficacie, garantendo una durata più lunga della vita delle cuffie. La tecnologia bluetooth 4.1 e la tecnologia di annullamento del rumore CVC 6.0 le rendono uno strumento perfetto per ascoltare la musica durante l’attività sportive e per le chiamate telefoniche. La durata della batteria raggiunge circa le 7 ore di autonomia, con una ricarica di solo un’ora e mezza. Il microfono incorporato consente anche in questo caso di parlare al telefono senza usare le mani. È inoltre possible gestire la riproduzione della musica senza il bisogno del telefono, con la possibilità di mettere in pausa, premere play e saltare le tracce musicali. Il peso ridotto, di soli 10 grammi, le rendono delle cuffie perfettamente comode che quasi non si sentono all’orecchio. Gli auricolari sono flessibili e progettati ergonomicamente per garantire comfort e stabilità. Vi facciamo notare che se la batteria è eccessivamente scarica la connessione bluetooth potrebbe risentirne ed essere intermittente. È consigliabile ricaricare sempre le cuffie.

Vantaggi

  • Stabilità anche durante la corsa, non cadono

Svantaggi

  • Il suono può risultare ovattato
  • I bassi sono eccessivamente sbilanciati
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. GRANDBEING CUFFIE BLUETOOTH Revisione

Eccoci arrivati all’ultimo prodotto revisionato per voi. Si tratta delle cuffie bluetooth Grandbeing. Le principali caratteristiche di queste cuffie bluetooth sono la qualità dell’audio, il design con chiusura magnetica, una discrete durata della batteria, le componenti di qualità e le funzionalità multiple. Ma andiamo ad analizzare tutte queste caratteristiche nel dettaglio per capire cosa offrono queste cuffie bluetooth senza fili.

cuffie senza fili

Caratteristiche del prodotto

La prima caratteristica da sottolineare è quella della qualità del suono. Questi auricolari adottano le tecnologie di cancellazione del rumore più avanzate ed innovative, assicurando così un suono Hi-Fi piacevole in modalità Stereo. Inoltre, il microfono incorporato HD assicura una trasmissione chiara durante qualunque chiamata telefonica. Il design inoltre, dotato di chiusura magnetica permette anche in questo caso di chiudere gli auricolari fra loro formando una collana quando non sono in uso. La durata della batteria è discrete, circa 4 ore e mezzo in conversazione telefonica, circa 4 ore in modalità di riproduzione audio e fino a 120 ore. Per quanto riguarda la ricarica, è sufficiente ricaricare gli auricolari per un’ora e mezza. Le componenti di qualità garantiscono una buona vestibilità e una ottima stabilità anche in movimento e durante le attività sportive e fisiche. Le funzionalità anche in questo caso sono molteplici: ci sono tasti apposite per la regolare l’intensità del volume (+/-), per selezionare la traccia precedente o quella successiva. Ancora una volta è possibile collegarsi a due dispositivi nello stesso momento e in questo caso anche alla modalità Siri. La distanza massima del raggio bluetooth è di 10 metri (senza ostacoli e oggetti a impedire la connessione).

Incluso nella confezione

In dotazione nella confezione troverete: le cuffie bluetooth, due coppie di ganci per gli auricolari, due fibbio per filo, un cavo di ricarica USB e un manuale di istruzioni.

Vantaggi

  • Il sistema magnetico a collana è molto comodo e utile
  • Il rapporto qualità prezzo è buono

Svantaggi

  • Durata limitata della batteria
  • Il telecomando potrebbe risultare eccessivamente grande
CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT