Il cannocchiale è uno strumento che da sempre ha accompagnato l’uomo moderno nelle sue vicende di esplorazione del mondo: uno strumento che racconta tutta la nostra storia e di cui non possiamo fare meno per contemplare le bellezze della natura che ci circonda.

 ImmagineNomeValutazioneControlla il prezzo

1 di 5

cannocchiale professionale

Celestron Ultima 80

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

2 di 5

cannocchiale prezzi

Gosky Birding

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

3 di 5

cannocchiale terrestre

Excelvan 6-24X50AOEG

4.0

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

4 di 5

canocchiali

USCAMEL UW038

3.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

5 di 5

miglior cannocchiale

OUTERDO 12X50

3.5

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE

CONTROLLA IL PREZZOsu amazon.it

Cosa è un cannocchiale?

Un cannocchiale è uno strumento telescopico, munito di lenti di ingrandimento, che consente a chi lo usare di poter osservare oggetti posti a grande distanza da lui e di osservare i particolari di oggetti disposti a media distanza da lui. Si tratta di un utensile incredibilmente utile per tutti coloro che desiderano godere delle bellezze della natura altrimenti non fruibili. Il campo di osservazione fornito dal cannocchiale è piuttosto profondo e può essere impiegato per diverse funzioni afferenti quasi sempre la fruizione della natura e di quanto ci circonda ma che non è facilmente raggiungibile.

Informazioni generali sui cannocchiali

Esistono diversi tipi di cannocchiali usati per i più disparati scopi. Si tratta di tubi ottici, monoculari dotati di ingrandimenti tra 20 e 80x, a seconda di che oculari si scelga di utilizzare. È particolarmente indicato per osservare oggetti che si muovono lentamente lungo il campo visivo, A causa della potenza di ingrandimento, il campo di osservazione è profondo, ma ristretto, ragione per cui bisogna avere le idee chiare prima di puntare il cannocchiale verso un punto. La ricchezza dell’immagine e la nitidezza dei particolari offerti dai cannocchiali supera di gran lunga quella offerta dai binocoli. Di regola, se fisso, l’ingrandimento dei cannocchiali è a 30x, mentre la funzione di ingrandimento variabile può oscillare tra i 15 e 60x. Va da sé che un ingrandimento minore permette un più facile inquadramento dell’obiettivo, che in un secondo momento potrà essere potrà essere osservato grazie ad un ingrandimento maggiore.

Come funzionano i cannocchiali

È estremamente semplice e intuitivo: bisogna mettere a fuoco l’immagine fino a ottenere l’immagine nitida dell’oggetto prescelto, dopo di che lo si potrà tranquillamente osservare in tutti i suoi dettagli sulla media e sulla lunga distanza. Si tratta di uno strumento alla portata di tutti, in quanto ad utilizzo. Non bisogna avere particolari conoscenze per iniziare ad utilizzare un cannocchiale, anche se è necessaria una conoscenza base dello strumento, per sfruttarlo al meglio durante l’utilizzo.

Caratteristiche di Design dei cannocchiali

A seconda della tipologia scelta di cannocchiale che si desidera acquistare, le forme, i prezzi e la potenza di osservazione cambiamo. Ma sostanzialmente, da modello a modello, alcuni elementi rimangono una costante fin dall’epoca della sua invenzione nel lontano XVI secolo. Il tubo ottico contiene una serie di lenti convergenti (con una differenziazione dell’oculare, che può essere convergente o divergenti a seconda che il cannocchiale usato abbia una discendenza dal modello galileiano o kepleriano), che tramite le leggi dell’ottica, catturano e proiettano l’immagine di un oggetto lontano, mostrandocelo. Tali lenti sono solitamente inserite in delle sezioni telescopiche che rendono questo prezioso strumento, facile da trasportare ovunque.

Oggigiorno anche la tecnologia di questi strumenti è andata avanti, portando a una potenza di visione senza precedenti e risolvendo i problemi legati alla rozzezza degli strumenti più antichi.

Consigli per usare al meglio i cannocchiali

Uno dei consigli primari da dare per usare al meglio i cannocchiali è scegliere sicuramente il più adatto ai propri scopi. Esistono in commercio diversi tipi, utilizzati nelle attività più disparate: da quello per il birdwatching, al cannocchiale terrestre, al cannocchiale professionale, fino ai telescopi quelli usati per l’osservazione delle stesse nel cielo notturno. Avere le idee chiare è il primo passo verso una utilizzazione piena e fruttuosa di questo strumento. Il secondo passo è scegliere se prendere un cannocchiale a osservazione inclinata (oculare disposto a 45°) o lineare (oculare disposto a 90°). Scegliere cannocchiali che abbiano le lenti ricoperte da floruro di magnesio: questo servirà a rendere più luminosa la lente e ridurrà sensibilmente i riflessi della luce, con il risultato di stancare meno l’occhio dell’osservatore. Se l’osservatore porta gli occhiali è bene scegliere un modello che abbia una distanza interpupillare maggiore (cosa è la distanza interpupillare? È quella distanza dagli occhi a cui è bene tenere l’oculare del cannocchiale per continuare a visualizzare l’oggetto desiderato per intero).

Come scegliere i cannocchiali migliori per i tuoi scopi

La scelta di un buon cannocchiale deve tenere conto di diversi fattori: lenti di qualità con caratteristiche elevate, ottimi materiali, maneggevolezza, praticità ed eventuali accessori. Per scegliere il modello giusto è sempre opportuno stabilire un giusto rapporto qualità/prezzo anche perché cannocchiale prezzi variabili dai 150 fino ai 1500 euro e oltre per i modelli più importanti e seri. Il cannocchiale professionale è indicato per coloro che svolgono un lavoro o intendono osservare la natura o praticare uno sport di alta precisione ottenendo una visibilità ottima. Il cannocchiale terrestre è indicato invece per osservare la natura, quindi paesaggi o animali e offra nitidezza e luminosità. La messa a fuoco di un cannocchiale può essere manuale o automatica, a seconda del modello. Ugualmente variabile la potenza delle lenti. Infine ci sono i cannocchiali astronomici, indicati per tutti colore che desiderano scrutare le stelle e il cielo notturno in generale. Tenete a mente che il miglior cannocchiale non esiste, quello che potete fare è scegliere in base alle vostre necessità.

Come prendersi cura dei cannocchiali

Importante è proteggere il proprio cannocchiale dagli agenti atmosferici. L’acqua in particolare è insidiosa in quanto potrebbe creare della condensa sulle lenti e/o dentro il cannocchiale rendendo visibilmente peggiore la qualità delle immagini. Evitare di graffiare le lenti: quando non viene usato è bene riporre il cannocchiale nell’apposita custodia, coprendo l’obiettivo con il tappo adatto al modello. La protezione delle lenti deve essere maniacale: sono proprio le lenti a costituire la parte di maggior pregio di questo strumento; deturparle significa abbassare notevolmente il valore del vostro cannocchiale.

Caratteristiche principali dei cannocchiali

Ma cosa rende questo strumento prezioso e di qualità? Ci sono diverse cose da tenere in considerazione. Il numero delle lenti presenti al suo interno, il rivestimento delle superfici delle lenti stesse, il loro assemblaggio, al materiale del corpo, la progettazione degli oculari: sono tutti fattori incredibilmente importanti. Persino il tipo di vetro usato per le lenti è cruciale nella scelta. Una caratteristica di un buon cannocchiale di qualità è l’impiego di vetri speciali al fluoruro di magnesio, che possiede caratteristiche di rifrazione speciali e aiuta a prevenire l’affaticamento ottico dell’osservatore. La produzione di questi vetri è costosa e la loro lavorazione difficile, ma il risultato che si raggiunge in termini di correzione cromatica e di campo, è superiore rispetto a quella che si ha utilizzando ottiche con vetri normali.

Comprare un cannocchiale di qualità risulta essere un investimento a tutti gli effetti in un bene mobile duraturo (se ben tenuto). Nell’acquisto di un cannocchiale prezzi non ci si può badare. Se si è invece alle prime armi conviene prendere qualcosa di più economico, magari con vetri semplici, che presentano, a partire da ingrandimenti 30x, frange blu visibili.

Solitamente per distingue i cannocchiali con lenti speciali rispetto a quelli con lenti normali, si fa utilizzo di sigle, corrispondenti a HD ed ED, che significano solitamente High Definition (Alta Definizione) ed Extra-Low Dispersion (Dispersione estremamente bassa). Un cannocchiale dotato di entrambe le sigle costerà parecchio rispetto a uno che non possiede le due sigle.

Cosa sapere dei cannocchiali

Si tratta di strumenti estremamente sofisticati e spesso molto costosi, dotati di cristalli tanto potenti quanto fragili. È bene commisurare il budget che vogliamo spendere rispetto ai nostri scopi, prima di ritrovarci con strumenti potenti ma per noi egualmente misteriosi nel loro reale funzionamento. Come ogni cosa, è bene acquistare, specie per chi è alle prima armi, cannocchiali che siano alla nostra portata, senza eccedere o cercare di strafare: in caso contrario rischiamo di non godere appieno delle sue funzioni e anzi, rischiamo di rovinare uno strumento prezioso, sprecando denaro e tempo.

Una ultima cosa importante da sapere sono i numeri che definiscono i valori di ingrandimento e di diametro dell’obiettivo del nostro cannocchiale. Facendo un esempio banale con una misura tipo 60×80. Il primo valore (60) indicherà il numero di volte che l’oggetto inquadrato apparirà ingrandito e ravvicinato. Il secondo valore (80) indicherà invece il diametro, in millimetri, dell’obiettivo. Maggiore è il diametro, maggiore sarà allora la quantità di luce che il cannocchiale riceverà, ampliando così la luminosità dell’immagine inquadrata.

Fatti interessanti dei cannocchiali

A livello storico ancora non è chiaro a chi attribuire la paternità di questo magnifico strumento: una parte degli studiosi dona la corona d’allori allo scienziato italiano Galileo Galilei, altri invece si concentrano su personaggi oscuri e non meglio identificati della storia del XVI secolo olandese, come riportato dalle fonti storiche di quel periodo. Esiste persino una versione kepleriana del cannocchiale. Altri ancora fanno risalire la sua invenzione e diffusione a opera di un matematico e ottico tedesco di nome Hans Lippershey. Quale che sia la verità storica, noi siamo grati di avere oggi a disposizione un così meraviglioso strumento, capace di regalarci in un solo colpo d’occhio, immagini della natura che ci circonda, altrimenti impossibili da catturare senza provocare da parte nostra un disturbo che irrimediabilmente farebbe sparire queste immagini (come ad esempio, fondamentale nel birdwatching è il silenzio: qualora un qualsiasi rumore venisse provocato dall’osservatore, questi verrebbe a perdere la propria copertura e quindi la propria possibilità di vedere gli uccelli indisturbati nel loro habitat naturale).

Vantaggi e svantaggi dei cannocchiali

Vantaggi:

  • Rispetto ai binocoli, offrono una visione più nitida e una potenza visiva maggiore.
  • Esistono diversi tipi di cannocchiali adatti ai più diversi scopi.
  • Possiedono capacità di ingrandimento diverse.
  • Maneggevoli.

Svantaggi:

  • Costi esorbitanti per i modelli migliori.
  • Cura costante per mantenere gli obiettivi performanti.
  • Delicatezza dello strumento.
  • Campo visivo profondo ma ristretto.

 

1. Celestron Ultima 80 Revisione

Celestron è una azienda americana fondata negli anni ’50 a Torrence, in California. Fin dalla fondazione l’azienda si è sempre impegnata al massimo nella progettazione telescopi, binocoli, microscopi e cannocchiali di diversa potenza, ma di alta precisione. Oggi fa parte del gruppo taiwanese Synta Technology Corporation, azienda che in passato aveva fornito componenti alla Celestron stessa.

cannocchiale professionale

Il Modello Celestron Ultima 80 possiede l’oculare disposto a 45° e combina una luminosità superiore rispetto ai cannocchiali da 60 m, con delle ottiche di eccellente qualità, trattate con un efficiente rivestimento antiriflettente. La sua struttura lo rende maneggevole, resistente e compatto, dal peso contenuto di 1,6 chili, ideale per le escursioni e le attività nella natura. A completare il quadro, la Ultima 80 è caratterizzata da un rivestimento mimetico in gomma che lo rende utilizzabile per osservazioni discrete. Infine possiede un oculare zoom da 20-60x.

Il modello Ultima 80 è stato progettato per funzionare efficacemente nelle più disparate e avverse condizioni d’uso, rendendo questo modello uno strumento ottici polifunzionale. Si tratta di uno strumento d’osservazione della natura a lunga distanza dalle ottime capacità e prestazioni. È interamente progettato e assemblato per essere completamente impermeabile, il che lo rende ideale per essere utilizzato nelle condizioni climatiche più estreme.

Le specifiche tecniche e la dotazione a questo tipo di cannocchiale terrestre sono: zoom da 20-60x; obiettivo con un diametro da 80 mm; pupille d’uscita da 4-15 mm. Campo lineare a 1000 yard 31/15.9m; Trattamenti ottici Antiriflesso (Fully Coated); prismi Tetto, a 45°; meccanismo di messa a fuoco con manopola ad azionamento singolo. Non accetta filtri, ma si può adattare a fotocamere (con raccordo opzionale). Peso 1616 g. Dotazione: borsa morbida.

Si tratta di un prodotto vincente e dalle ottime qualità. Facile da maneggiare e da usare, resistente, crea un ottimo rapporto qualità prezzo.

Vantaggi:

  • Cannocchiale luminoso
  • Compatto, impermeabile e resistente
  • Buoni materiali
  • Immagini sufficientemente nitide

Svantaggi:

  • A certe distante soffre di aberrazione cromatica ai bordi della lente

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

2. Gosky Birding Revisione

La Gosky Optics è un’azienda statunitense nota per essere stata recentemente uno dei marchi più famosi nel campo della produzione di accessori ottici come monocoli, binocoli, telescopi e cannocchiali di diverso tipo, con relativi accessori legati a questi specifici oggetti. L’azienda è nota per combinare alti standard di produzione con costi contenuti, in maniera tale da offrire al cliente un prodotto che corrisponda ai suoi desideri.

cannocchiale prezzi

Il modello Gosky Birding è un modello di cannocchiale terrestre che appare solido e ben costruito: struttura in magnesio rivestita da una armatura di gomma. Le lenti dell’obiettivo sono totalmente trattate per essere anti-riflettenti, e hanno un diametro di 80 mm, il che rende le immagini ben illuminate e nitide. Queste ultime hanno sopra una pellicola verde che riveste l’obiettivo, il prisma e l’oculare: tutti elementi che nella costruzione dei telescopi e che rendono la visione più luminosa, più chiara e offrendo immagini più nitide. Ingrandimento variabile da 20-60x e sistema di messa a fuoco dinamico: ideale per il birdwatching. Completamente impermeabile.

Viene venduto con in dotazione un treppiedi in metallo con annessa poggia tablet o smartphone: il cannocchiale è infatti adattabile solo a queste categorie di device. Buon rapporto qualità/prezzo.

Specifiche tecniche: zoom da 20x -60x; diametro dell’obiettivo da 80mm. Diametro dell’oculare da 20mm e rilievo oculare compreso tra i 17-13,5 mm. Uscita pupilla compreso tra 3,2-1,10 mm. Campo visivo dai 39-19m ai 1000m. Metodo di messa a fuoco dinamico. Rivestimento ottico: piano multi-rivestito. Dimensioni: 450 x 170 x 110 mm. Peso di appena 800g. Il prodotto risulta essere leggero ma funzionale.

Vantaggi:

  • Leggero, maneggevole e solido
  • Trattamento anti-riflettente multi-rivestito
  • Elementi ottici da telescopio
  • Sistema di messa a fuoco dinamico

Svantaggi:

  • La messa a fuoco diventa difficoltosa superata un certo grado di zoom
  • A 60x la luminosità diminuisce
  • Adattabile solo a smartphone e tablet

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

3. Excelvan 6-24X50AOEG Revisione

La Excelvan è una giovane e rampante compagnia industriale improntata alla produzione di tecnologia fascia alta, ma che sia accessibile a chiunque grazie a una serie di prezzi e offerte concorrenziali. L’azienda ha una storia breve ma che trasuda di tutta la passione di cui capace la gioventù: un gruppo di giovani ingegneri informatici ed esperti di elettronica che ha fatto della versatilità e della innovazione il loro credo. I campi di investimento di questa azienda sono vari: Home Entertainment, sport all’aperto e avventurismo, accessori per una casa Smart, audio e musica, nuove tipologie di smartphone e tablet, fotografia.

cannocchiale terrestre

Il modello qui presentato è il Illuminato 6-24X50AOEG. Si tratta di un cannocchiale professionale e terrestre, adattabile come ottica di precisione su fucili di tipo carabina per soft-air. Possiede un ampio campo visivo con reticolo tattico mil-dot e dispone di dispositivi che facilitano l’aggiustamento del vento e degli alti livelli di bersaglio e di precisione. Dispone inoltre di un livello illuminato di due colori (rosso e verde) con cinque intensità per colore. La lente frontale dispone di un rivestimento riflettente e antiriflesso.

Il cannocchiale ha una lunghezza di 39 cm per un peso di appena 700 g. Il tutto in alluminio. Il diametro del tubo è di 25,4 mm, e la sua capacità di zoom è di 6-24x. Possiede inoltre un carrello che lo rende adattabile per essere montato sui fucili.

È il prodotto di un buon compromesso tra alta tecnologia e prezzi economici. Per il tipo di strumento che è compie il suo dovere in maniera egregia, offrendo una qualità delle immagini e una nitidezza invidiabili a un prezzo così basso. Qualità dei prodotti utilizzati per la costruzione ottima. È un tipo di ottica buona e luminosa.

Vantaggi:

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Illuminazione comoda
  • Montaggio semplice
  • Studiato per colpire fino a 100 m di distanza
  • Parallasse dell’oculare è notevole

Svantaggi:

  • Gittata limitata
  • Ganci di plastica della regolazione deboli
  • Selettore di colore/intensità troppo duro

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

4. USCAMEL UW038 Revisione

Uscamel è una azienda americana che si è aperta completamente al mercato cinese, divenendo nel 2006 abbastanza forte nel campo dell’illuminazione a LED e nell’ottica di alta qualità. Dal 2011 la sua influenza sul mercato cinese è andata crescendo, divenendo una delle aziende leader in questo specifico settore. Attualmente l’azienda produce una vasta gamma di prodotti da poter utilizzare nei più diversi settori della società.

canocchiali

Il modello UW038 è un modello di cannocchiale professionale con zoom continuo ad alta definizione (compreso tra i 20-60x), riempito con gas azoto e perfettamente impermeabile. Dispone di un oculare da 22mm di larghezza, un trattamento multi-layer delle lenti garantisce una qualità e una nitidezza delle immagini alte. Si tratta di un modello maneggevole, solido e dal peso ridotto. Ha un grande oculare per esperienza di osservazione facile, adatto a lunghe osservazioni. Il modello può essere regolato con le specifiche idonee può essere trasformato in un teleobiettivo per camere reflex a singola lente per fotografie a lunga distanza. Alimentazione a pile di ioni di Litio.

Dimensioni: 34,2 x 10 x 14,5 cm. Peso: 1,5 chili. Design compatto, leggero e flessibile, con una buona tenuta stagna. Cannocchiale terrestre facile da usare. Ideale per il Birdwatching, escursioni, sport e fotografie.

Specifiche tecniche: zoom da 20-60x; diametro della lente da 60mm. Prisma di vetro tipo BAK4 Campo visivo variabile compreso tra 19-36m ai 100m. Uscita pupilla compresa tra 17-13.5mm. Diametro della pupilla compreso tra 3.0-1.0mm. Tipo di trattamento: FMC. Colore: Verde militare. In dotazione vengono date: La confezione include: un panno per le lenti; una borsa da trasporto; un treppiedi; un accessorio fotografico per Canon e il manuale Utente.

Vantaggi:

  • Adattabilità alle reflex della Canon
  • Aberrazione cromatica ridotta
  • Messa a fuoco morbida e precisa
  • Uscamel offre un servizio clienti post-vendita

Svantaggi:

  • Alimentazione a pile di ioni di Litio
  • Inadatta in condizioni notturne o di poca luminosità
  • Lenti poco luminose

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT

 

5. OUTERDO 12X50 Revisione

Società americana fondata nel 2015, la Outerdo è un’azienda totalmente dedicata a fornire accessorri per i ciclisti e le biciclette da strada, da corsa e da montagna. L’azienda si rivolge al grande pubblico dei ciclisti di tutto il mondo, siano essi professionisti, amatori o semplicemente ciclisti occasionali.

miglior cannocchiale

Il modello qui presentato è un telescopio monoculare con fuoco, doppio regolazione e vista professionale. Perfettamente impermeabile, studiato per accompagnare i ciclisti negli ambienti e nelle condizioni atmosferiche più disparate e sistema anti-nebbia. Un vero gioiellino, adatto per le uscite e le escursioni. Studiato per resistere, dalla forma compatta e dalle dimensioni ridotte. Possiede una clip e una staffa addizionali per poter inserire il cellulare al suo interno e sfruttare così l’ottica per foto e scatti mozzafiato durante le gite fuoriporta. Prezzo assolutamente competitivo rispetto a prodotti similari. Batterie non incluse.

Il prodotto è un cannocchiale professionale rivolto agli amanti dello sport e della natura. Ideale soprattutto per chi ama le gite in bicicletta e non ha paura di percorsi accidentati e fuoripista.

Specifiche tecniche: campo visivo compreso tra i 60 m e gli 8000 m; dual focus. Dimensioni: 52x40X145mm. Peso di appena 230 g. Impermeabile. Interamente costruito in metallo con una copertura esterna in gomma verde. Prisma BAK4, per un’immagine chiara e senza bande nere. Diametro dell’obiettivo: 50mm, con il risultato di un imaging luminoso e colorato. Diametro oculare di 22mm con un ingrandimento fino a 12x. È presente un rivestimento in FMC sulle lenti. Il pacchetto comprende: la staffa per il cellulare e il coperchio per la lente monoculare.

Perché sceglierlo? È un monocolo compatto e maneggevole, con una buona visuale e di facile regolazione.

Quando non utilizzato è bene riporre il telescopio in un luogo buio ed asciutto, al fine di prevenire la formazione di condensa all’interno delle lenti che potrebbe portare a un rapido deterioramento delle lenti dall’interno, fino a rendere l’apparecchio del tutto inservibile. Pulire la lente bene e spesso con un batuffolo di cotone imbevuto con un po’ di alcool.

Vantaggi:

  • Prezzo imbattibile
  • Maneggevolezza
  • Compattezza
  • Buono per le escursioni

Svantaggi:

  • Troppo leggero
  • Non tutti i modelli di telefono risultano adattabili al cannocchiale
  • Materiali non troppo durevoli

CONTROLLA IL PREZZO SU AMAZON.IT